Leggi Offline:

biografielogopdf

Fratello Altino Alves de Souza, C.Ss.R. 1932-2001 – Brasile.

Fratello Altino Alves de Souza, C.Ss.R. 1932-2001.

Il redentorista Fratello Altino Alves de Souza, 1932-2001, Brasile, Provincia di San Paolo. Specializzatosi in contabilità, fu utile a tutte le comunità. Per problemi familiari chiese ed ottenne di rientrare in famiglia rinunciando ai voti. Dopo 15 anni rientrò e professò di nuovo. Morì a seguito di complicazioni polmonari a 69 anni.

Dati Ufficiali

  • Cognome = Alves de Souza
  • Nome = Altino
  • Nazionalità = Brasile – (Provincia di San Paolo)
  • Nato = 07-Feb-1932
  • Morto = 15-Mag-2001
  • Professione = 24-Set-1995 (era uscito, poi rientrato)

Fratello Altino Alves de Souza nacque in Nuova Granada –SP il 7 febbraio 1932. Entrò nella vita religiosa redentorista a San Paolo, nel nostro convento di Jardim Paulistano nel 1967 ed ha fatto il Postulantato in Aparecida. Nel 1968, 1 febbraio, ha ricevuto l’abito redentorista e ha iniziato la sua esperienza religiosa nel seminario San Gerardo in Potim. Ha fatto il noviziato in Aparecida nel 1969/1970 emmettendo la professione religiosa il 2 febbraio.

A Tiete si è formato alla scuola professionale di Commercio ed ha vissuto in diverse comunità della Provincia.  
Nel 1979 ha chiesto la rinuncia dei voti (già perpetui nel 1977) al fine di aiutare la sua famiglia che aveva problemi. Il 21 settembre 1994 chiese di rientrare in Congregazione, venendo accettato. Dopo un anno di esperienza, ha fatto ancora una volta la vostra professione religiosa il 24 settembre1995.

Durante gli anni della sua vita religiosa, Fratello Altino, per essersi formato in materia di commercio, ha sempre lavorato nella contabilità della comunità in cui viveva. È  sempre stato un religioso pio e retto nel suo servizio. Era di comunicazione facile.
Purtroppo la sua salute cominciò a manifestare problemi polmonari. La mancanza di aria lo faceva soffrire molto. Negli ultimi tempi viveva presso il Convento del Santuario, quasi sempre attaccato alla bombola di ossigeno.

Verso la fine fu ricoverato in terapia intensiva all’Ospedale Frei Galvão a Guaratinguetá. Lì è morto nel tardo pomeriggio del 15 maggio 2001. È stato sepolto ad Aparecida il 16 maggio 2001.Padre a, religiosa francescana, lo ha assistito nei suoi ultimi giorni. L’11 maggio è entrato in coma. Morì nel nostro convento Jardim Paulistano il 14 maggio 1986 alle 7.45 di mattina.
È stato sepolto ad Aparecida, lo stesso giorno, dopo la messa funebre celebrata nella  Nuova Basilica.
(Archivio provinciale).

_____     Leggi il file pdf  ___ in portoghese

  Se hai bisogno del traduttore

Vai alla pagina delle Biografie di Redentoristi

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

maggio 18, 2017 at 12:06 am da Salvatore
Categoria: In memoriam
Tags: , ,