Leggi Offline:

P. Pierre Gave C.Ss.R. 1846-1916 – Francia.

P. Pierre Gave C.Ss.R. 1846-1916.

Nessuna immagine disponibile del redentorista P. Pierre Gave, 1846-1916, Francia, Provincia di Lione 69 anni. Pio e timido, non fu mai missionario. Le montagne di Uvrier gli permisero di organizzare un magnifico erbario con più di ventimila piante, raccogliendo trecentocinquanta generi e sessantamila esemplari mirabilmente conservati con metodi che spesso erano personali. Questo erbario, che gli aveva richiesto tanto cammino fra le montagne, era l’ammirazione dei più grandi esperti. Morì a Uvrier a 69 anni. (nella foto a Casa redentorista di Uvrier in Svizzera).

Database Ufficiale CSSR

  • Cognome = Gave
  • Nome = Pierre
  • Nazionalità = Francia (Provincia di Lione).
  • Nato = 06-Dic-1846
  • Morto = 15-Mar-1916
  • Professione = 15-Ott-1863
  • Sacerdote = 08-Ott-1871

Gave Pierre nacque a Saint-André-sur-Boëge, diocesi di Annecy, Francia, il 6 dicembre 1846, professò nel 1863, fu ordinato sacerdote nel 1871.
Fu professore di scienze naturali nei giovenati di Contamine-sur-Arve ed Uvrier, membro dell’Accademia della Savoia, dell’Accademia Florimontane di Annecy, della Società Botanica di Francia, di Ginevra e di Saint Quentin, della Murithian Society of Valais, della Société Botanique Rochelaise e diverse altre società culturali.
Lasciò un erbario (210 volumi) che riuniva più di 20.000 piante, integrato da un catalogo dettagliato.
Molte delle sue opere sono rimaste inedite, tra cui una Clé des familles, des genres et des espèces, un trattato di zoologia e astronomia e la seconda parte del suo Flore Populaire de la Savoie che non ha potuto completare.
Morì a Uvrier il 15 marzo 1916 a 69 anni.

Diede conferenze e partecipò a congressi: “Rapporto di erborizzazione in Tarentaise (1904)”; “La flora di Reignier-Bonneville nel 1900“, di Peillonex nel 1901, di Megève nel 1904, nonché comunicazioni a vari congressi.
Pubblicò la  “Flore populaire de la Savoie” in collaborazione con Constantin.
Il P. Gave fu per tutta la vita un’anima delicata e applicata a piacere a Dio ed a rendersi utile ai confratelli. «Il buon padre Gave» era il nome che affiorava spontaneo sulle labbra di tutti per indicarlo.

Collaborò a: Revue Savoisienne, (Annecy); Guide illustré de la haute Savoie de Le Roux, (Paris) ; – Scrinia Floree Selectae, (Saint-Quentin, 1889-1891); Apôtre du Foyer, (Saint Etienne).

Altro profilo = dal  Mémorial Alphonsien.

——————-

              • Di lui la Bibliographie Générale des Ecrivains Rédemptoristes Vol. II, 1935 registra 15 opere alla pagina 154-155 (di soggetti redentoristi).
                –  Apri la Bibliographie

 ___________

Vai alla pagina delle Biografie di Redentoristi

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

Ottobre 30, 2019 at 12:05 am da Salvatore
Categoria: In memoriam
Tags: , ,