Leggi Offline:

25 giugno
L’anima si offrirà interamente al suo Maestro quando contemplerà ed ammirerà nel suo Signore un’anima risplendente d’innocenza, un cuore assolutamente senza affezioni, un corpo più verginale che la stessa verginità; e quando considererà nello stesso tempo che Dio Redentore desidera ardentemente la purezza nei suoi Apostoli. (P. Desurmont in Rapports de notre Règle, p. Il; chap. V, n. 264. “ed. sensum”  tip. Firmin-Didot – Mesnil 1925).

  • S. Giovanni Nepomuceno Neumann ammirando la grande innocenza di Gesù Bambino consacrava a Lui la sua purezza esclamando: “Fisserò sempre i miei occhi su voi perchè siete il mio Dio. Sul vostro bianco petto, o divino Infante, o Agnello senza macchia, seminerò i gigli della purezza e dell’innocenza“.

Da “Spigolature“, a cura di P. Pompeo Franciosa, 1987.

Dal Calendario storico C.Ss.R.

  • 25 giugno 1836 = Ordinazione sacerdotale di San Giovanni Nepomuceno Neumann.

Il Vescovo Dubois ordinò sacerdote Giovanni Neumann: "Ho un grande bisogno di sacerdoti che parlino tedesco".

 

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

giugno 25, 2011 at 1:00 am da Salvatore
Categoria: Dizionario alfonsiano, Memoriale calendario, temi
Tags: , , ,