Leggi Offline:

30 giugno
La purità di cuore ci fa vedere Dio fin da questo mondo. I nostri peccati sono una benda: essa si toglie a misura che noi purifichiamo il nostro cuore. (Ven. P. Joseph Passerat, +1858) in Gautron, L’ame du P. Passerat: chap. II op. cit. pag. 82).

  • Suor Maria Celeste della Volontà di Dio, non conobbe mai peccato. La sua anima era come un bel cristallo che rifletteva la divinità. La sua grande purità così ben conservata non lasciava impedimento alcuno al lavoro della grazia. Il Signore si inclinava verso di Lei con una donazione di lumi e di doni e si comunicava ad essa in modo inesprimibile.
    Suor Amandina per la sua grande purità fu favorita dal Signore di molti doni straordinari. Durante tutta la sua vita ebbe la sorte di vedere spessissimo la Sacra Famiglia.

Da “Spigolature“, a cura di P. Pompeo Franciosa, 1987.

Dal Calendario storico C.Ss.R.

  • 30 giugno = Festa del Beato Gennaro Maria Sarnelli.
    30 giugno 1744 = Muore a Napoli, Gennaro Maria Sarnelli a 42 anni di età. Fu compagno di Sant’Alfonso nell’apostolato della Parola, della penna e dei riscatto degli emarginati.
  • 30 giugno 1926 = Muore a Vienna, il servo di Dio Padre Guillermo Janauschek. Muore di cancro in grande fama di santità.
  • 30 giugno 1973 = Muore in Canada il vescovo redentorista Vasyl Velychokovsky. Era stato Patriarca della Chiesa Ucraina nei difficili anni della persecuzione.

Sarnelli sul letto di morte - Bozzetto in gesso a Ciorani.

Il Servo di Dio P. Wilhelm Janauschek (1859 - 1926)

Il beato Basilio Velychovskj (1903–1973) redentorista, vescovo e martire.

 

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

giugno 30, 2011 at 1:00 am da Salvatore
Categoria: Dizionario alfonsiano, Memoriale calendario, temi
Tags: , ,