Leggi Offline:

1 dicembre
EFFEMERIDI C.Ss.R – 1884. Il tesoro dell’amicizia di Gesù Cristo.

1884. Il tesoro dell’amicizia di Gesù Cristo.

Il P. Desurmont, rispondendo agli auguri dei Padri dell’America per il nuovo anno, diceva loro:

Dongen, 1° dicembre 1884.

«Il primo mio augurio per il nuovo anno è che Nostro Signore Gesù Cristo vi ricompensi accordandovi sempre più abbondantemente il tesoro della sua amicizia. Spero che la parola  “amicizia di Gesù Cristo” parli al vostro cuore.
Questa amicizia sacra è un qualcosa di intimo e segreto che è avvenuto tra il Redentore ed il suo Redentorista, e che una volta fatta realizzi l’accordo già concluso. Il Redentorista appartiene al suo Maestro e lavora per lui francamente, mettendo da parte la propria personalità.
Il Maestro, a sua volta, è del suo servo fedele. Costui lo sente e lo sa, ed è contento e tranquillo, abbandonando ogni preoccupazione di salute, di vita e di morte al suo fedele Maestro.
Ecco, miei cari buoni Padri, l’inestimabile beneficio che desidero per voi. Questo desiderio lo confido al mio angelo custode affinché lo trasmetta al vostro ed egli si incarichi di ravvivarlo nel vostro cuore.
Oh! quale bene, quale immenso bene se i nostri cari confratelli americani, camminando davanti a noi, possono gridarci da oltre oceano: “Fratelli cari, siamo tutti veri amici del Redentore!”
Gesù doni a tutti questa ineffabile consolazione!».

“Nostro Signore Gesù Cristo vi ricompensi accordandovi sempre più abbondantemente il tesoro della sua amicizia. Spero che la parola “amicizia di Gesù Cristo” parli al vostro cuore”. – P. Desurmont ai confratelli nelle Americhe.

_______________ 

IN MEMORIAM 

P. Louis Dupont. Lille, 1867.
Il P. Dupont nacque a Tourcoing il 6 aprile 1832, e frequentò gli studi nel collegio di questa città. Mentre vi andava ogni giorno, si fermava in una cappella dedicata a Maria che si trovava lungo il percorso.
Egli attribuiva a questa devozione la grazia della vocazione nella Congregazione. Il P. Colpin CSsR fu lo strumento di cui Dio si servì per determinare Louis Dupont a seguire la divina chiamata.
Come religioso, fu esemplare fin nei minimi dettagli della Regola e zelante per le anime. Aveva un culto particolare per la casa di Dio e la decorazione della chiesa e degli altari.
Il caro Padre morì dopo tre mesi di grandi sofferenze circondato dai confratelli. -«Zelus domus tuae comedit me» Sal. 68.
Professione:15 ottobre 1853.
Ordinazione sacerdotale: 6 giugno 1857.

La Casa di Lille dove nel 1867 è morto il P. Louis Dupont. E’ stata sede di aspirantato (foto in AGHR).

_______________________________

Pensiero e testimonianza sulla virtù del mese nelle SPIGOLATURE
AMORE ALLA CROCE = 1 dicembre
APRI

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

dicembre 1, 2018 at 12:03 am da Salvatore
Categoria: In memoriam, Memoriale calendario
Tags: ,