Leggi Offline:

11 giugno
EFFEMERIDI C.Ss.R =* 1773. S. Alfonso pubblica l’opera “Riflessioni sulla Passione di Gesù  Cristo”.

* 1773. S. Alfonso pubblica l’opera “Riflessioni sulla Passione di Gesù  Cristo”.

Nello stesso tempo in cui lavorava alla conversione dei peccatori, sant’Alfonso si sforzava di condurre i giusti alla vera santità.  Perciò pubblicò un nuovo libro nel 1773 dal titolo: “Riflessioni sulla Passione di Gesù Cristo”.
Egli dice: “Ho scritto spesso sulla Passione e tuttavia non credo inutile queste nuove Riflessioni che mi sono venute nell’animo o che ho attinto da diversi autori. Ho composto questo libro per le anime devote, e soprattutto per il mio proprio vantaggio. I miei settantasette anni mi spingono di prepararmi al giorno prossimo della resa dei conti. È per questo che leggo di tanto in tanto alcuni di questi pensieri; ne faccio argomento delle mie povere meditazioni, affinché la morte, quando verrà a prendermi, mi trovi applicato a considerare Gesù crocifisso, mia sola speranza”.
E per penetrare tutti i cuori degli argomenti che tratta, sant’Alfonso li presenta sotto tutte le forme: un Ottavario di Meditazioni sulla Passione; Considerazioni sulla Passione considerata come spinta dell’amore divino; o ancora Dolci colloqui di un’anima amante ai piedi di Gesù crocifisso.
P. BERTHE. Vita di Sant’Alfonso, II, 314.

“Ho scritto spesso sulla Passione e tuttavia non credo inutile queste nuove Riflessioni che mi sono venute nell’animo o che ho attinto da diversi autori. Ho composto questo libro per le anime devote, e soprattutto per il mio proprio vantaggio”. (S.Alfonso).

 ______________ 

1824. Elezione del M. R. P. Celestino Cocle, Rettore Maggiore,
Quinto Rettore Maggiore della Congregazione: dal 1824 al 1832.
 

Nel Capitolo Generale, iniziato il 4 giugno 1824, fu eletto Rettore Maggiore il R. P. Celestino Cocle.

P. Celestino M. Cocle (1783-1857) di San Giovanni Rotondo in Puglia. Fu sempre ai vertici dell’Istituto redentorista, fino a diventare Rettore Maggiore dal 1824 al 1831, quando si dimise perché eletto Arcivescovo titolare di Patrasso e confessore della famiglia reale di Napoli (particolare tratto dalla Raccolta Marrazzo).

_______________________________

Pensiero e testimonianza sulla virtù del mese nelle SPIGOLATURE
PURITA’ = 11 giugno
APRI

 

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

Giugno 11, 2019 at 12:03 am da Salvatore
Categoria: Istituto redentorista, Le Opere, Memoriale calendario
Tags: ,