Leggi Offline:

27 aprile
EFFEMERIDI C.Ss.R = * I Redentoristi e le missioni lontane. [sguardo fino al 1929]

* I Redentoristi e le missioni lontane. [sguardo fino al 1929]

I figli di S. Alfonso hanno ereditato lo zelo del loro santo Fondatore, di S. Clmente e del Venerabile Padre Passerat, portando fuori delle loro Province l’annuncio della parola di Dio per mezzo delle sante missioni.
La Regola si esprime così: ”Ad imitazione del nostro Padre S. Alfonso che non desiderava altro che vedere i suoi figli animati da un grande desiderio di diffondere la santa fede di Gesù Cristo nei paesi infedeli e di dare anche la loro vita per essa, i membri della Congregazione avranno anche a cuore le missioni presso gli infedeli e gli eretici. Sebbene le missioni tra i popoli cattolici siano il fine principale del nostro santo ministero, tuttavia le missioni a dare a quelli che sono fuori della chiesa, lungi dall’uscire dal nostro fine, vi rientrano completamente.” – Regola n. 137.

Nell’anno 1929 la Congregazione contava ventuno Province e parecchie di esse avevano una Vice-Provincia.La Provincia di Lione ha come Vice-Province il Perù ed il Cile.

  • La Provincia belga: Le Antille, il Congo, i Ruteni della Polonia. 
  • La Provincia di Baltimora: le Antille americane. · 
  • La Provincia della Germania superiore: il sud del Brasile. 
  • La Provincia olandese: il Suriname ed il nord del Brasile. 
  • La Provincia della Germania inferiore: l’Argentina. 
  • La Provincia di Saint-Louis: Oakland. 
  • La Provincia irlandese : Le Filippine. · – 
  • La Provincia di Parigi: il Pacifico Settentrionale: l’Ecuador e la Colombia. 
  • La Provincia spagnola: il Messico ed il Venezuela. 
  • La Provincia di Strasburgo: la Bolivia. 

Altre Province, pur senza avere ancora una Vice-Provincia, forniscono tuttavia il personale per alcune missioni estere.

  • La Provincia austriaca manda missionari in Danimarca. 
  • La Provincia inglese manda missionari al Transvaal. 
  • La Provincia del Canada manda missionari in Indo-Cina. 
  • La Provincia spagnola manda missionari in Cina e nel Sudamerica. 

Mappa interattiva della presenza dei Redentoristi nel mondo oggi (dal sito ufficiale della C.Ss.R.)

Clicca qui per aprire il collegamento

_____________________

IN MEMORIAM

Fr. Gérard (Antoine Stoffel). Bischenberg, 1897.

Fratello Gérard nato ad Echternach il 6 giugno 1826 entrò nella Congregazione sotto la guida del P. Zobel. Durante tutta la sua vita ricoprì l’incarico davvero meritorio di Fratello cuoco nelle differenti comunità dove fu assegnato.La cronaca che riferisce gli ultimi momenti di questo caro Fratello, ci dice, a sua lode, che dappertutto egli si mostrò buono ed appassionato religioso, molto dedicato ai i suoi confratelli. “Scio opera tua, et laborem et patientiam“. Apoc 2-2.
Professione: 8 settembre 1881.

Bischenberg. La casa e la chiesa dove oggi si conservano i resti del P. Passerat: qui è morto Fr. Géerard nel 1897 (foto in AGHR).

_______________________________

Pensiero e testimonianza sulla virtù del mese nelle SPIGOLATURE
AMORE VERSO IL PROSSIMO = 27 aprile
APRI

 

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

aprile 27, 2018 at 12:03 am da Salvatore
Categoria: In memoriam, Istituto redentorista, Memoriale calendario
Tags: ,