Leggi Offline:

8 aprile
EFFEMERIDI C.Ss.R = 1765. Circolare del P Villani, Vicario Generale della Congregazione.

1765. Circolare del P Villani, Vicario Generale della Congregazione.

L’ 8 aprile 1765 il  P. Villani, allora Vicario generale della Congregazione, inviava ai membri dell’istituto, a nome del nostro santo Fondatore, vescovo di Sant’Agata dei Goti, la seguente esortazione, che sembra essere scritta ieri, tanto somiglia a quelle dei nostri Superiori maggiori.
Diceva: “Temo meno i nostri persecutori che le nostre trasgressioni. Ciò che mi trapassa il cuore è vedere che, lungi dall’aprire gli occhi e di vivere da veri discepoli del Redentore, certi soggetti si abbandonano sempre più all’imperfezione ed all’irregolarità.
Miei cari fratelli, se vogliamo che il fuoco si spenga, basta non aggiungervi il combustibile. Perciò, per amore della nostra amata Congregazione, nostra comune Madre, tutti noi osserviamo con scrupolosa fedeltà i nostri voti, le nostre Regole e Costituzioni, le pratiche di ubbidienza, di umiltà, di povertà che convengono ai veri imitatori di Gesù Cristo. Se viviamo così, avremo Dio con noi, ed allora, né il mondo, né l’inferno, ve l’assicuro, potranno alcunché contro noi.”
P. BERTHE. Vie de Saint Alphonse, II, p. 177.

Il P. Andrea Villani (1706-1792), compagno, amico, Vicario e successore di S. Alfonso: una vita spesa totalmente per la Congregazione redentorista (Raccolta Marrazzo).

_____________ 

1870. Prima partenza dei Redentoristi francesi per il Sudamerica: Cuenca.

Tra i vescovi, che da tutte le contrade del mondo cattolico erano venuti a Roma nel 1870 per il Concilio dal Vaticano, c’erano Mons. Toral, vescovo di Cuenca e Mons. Ordonez, vescovo di Riobamba nell’Ecuador. Nel venire a prendere parte ai lavori dell’augusta assemblea, i due prelati ecuadoriani avevano in vista anche l’interesse particolare delle diocesi affidate alle loro cure.
Essi sognavano una schiera di religiosi missionari. La loro scelta si fermò sui Redetoristi di cui i vescovi della Francia, allora riuniti a Roma, facevano loro i più grandi elogi. Il R.mo Padre Mauron accettò le fondazioni, ma per il momento non poteva se non per una sola: quella di Riobamba. Pertanto designava i Padri Grisar, Pierre Lopez et François Mina Machin, e due fratelli: Pius ed Antoine Questi si ritrovarono a Saint-Nazaire nei primi giorni di aprile, poché la partenza doveva aver luogo giorno 8.
Ma al momento della partenza, Mons. Ordonez disse al vescovo di Cuenca: “Partite voi con i Padri presenti. Io spero di ottenerne altri per la mia diocesi” – . Questi missionari arrivarono a Cuenca il 15 maggio.
Mons Ordonez, vescovo di Riobamba, si presentò al R.mo P. Mauron e gli spiegò che, vedendo l’afflizione del vescovo di Cuenca, gli aveva ceduto i Padri ottenuti per Riobamba, e che adesso, occorreva designarne altri per la sua diocesi. Il R.mo andò a conferire col Papa, il quale, dopo avere molto riso dell’astuzia del vescovo di Riobamba, dichiarò che Dio voleva questa seconda fondazione, che ebbe luogo il 8 giugno 1870.
P. QUIGNARD. Vita del P. Didier, p. 39 e 40, ecc.

Cuenca in Ecuador – Missionario redentorista a Cavallo (il P. Voulland) in una missione  (foto in AGHR).

_____________ 

1927. Fondazione della Provincia dell’Australia. 

Da molto tempoil Rev.mo Padre Mauron era persuaso che Dio voleva estendere la nostra Congregazione in Australia; un vasto campo si offriva allo zelo apostolico dei missionari. Più di una volta i vescovi di questo paese avevano sollecitato una colonia di Redentoristi; le loro domande avevano cozzato contro ostacoli insormontabili.
L’anno 1881 sembrava essere segnato dalla divina Provvidenza per la realizzazione di un progetto finora non eseguibile. Il Rev.mo Padre chiamò a Roma il P. Coffin, Provinciale dell’Inghilterra.
Dopo le lunghe preghiere e mature riflessioni, furono designati quattro Padri e due Fratelli coadiutori per trapiantare l’istituto di S. Alfonso in Australia. Essi furono: il P. Vaughan che aveva introdotto l’istituto già in Scozia ed i PP. Hégarty, Halson ed O’Farrell.
La prima casa fu stabilita a Newcastle il 2 agosto 1887, e l’ 8 aprile 1927, questa Vice-Provincia diventò la Provincia di Australia, creata dal Rev.mo Padre Patrice Murray.
Rivista «La Sainte-Famille », Anno 1885, p. 195.

Australia 1900 – Mayfield, New South Wales – Celebrazione all’aperto presso la Casa Redentorista (foto in AGHR).

_______________________________

Pensiero e testimonianza sulla virtù del mese nelle SPIGOLATURE
AMORE VERSO IL PROSSIMO = 8 aprile
APRI

 

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

Aprile 8, 2019 at 12:03 am da Salvatore
Categoria: Istituto redentorista, Memoriale calendario
Tags: ,