Leggi Offline:

biografielogopdf

P. Edward Molloy, C.Ss.R. 1881-1953 – USA.

P. Edward Molloy, C.Ss.R. 1881-1953.

Il redentorista  P. Edward Molloy, 1881-1953, USA, Provincia di Saint Louis. Da giovane missionario, predicava nell’Idaho, andando nelle miniere per parlare agli operai. Fu un “uomo determinato”, con pochi dubbi. Trascorreva un’ora prima del Santissimo Sacramento ogni pomeriggio. Morì a 71 anni.

Dati Ufficiali

  • Cognome = Molloy
  • Nome = Edward
  • Nazionalità = USA – (Provincia di Saint Louis)
  • Nato = 13-Nov-1881
  • Morto = 18-Feb-1953
  • Professione = 15-Ago-1903
  • Sacerdote = 20-Mag-1908

Il 18 febbraio 1953 P. Edward Molloy morì all’età di 71 anni a St. Alphonsus, Davenport, IA.
Nacque a Gusset’s Cove, Terranova, Canada, il 13 novembre 1881; professò a Kansas City, MO, il 15 agosto 1903 e fu ordinato sacerdote a St. Louis, MO, il 20 maggio 1908.
Fu di residenza a Fresno, in California (1909-1921) come parroco di Clovise poi rettore della Parrocchia di Sant’Alfonso, a Fresco, CA (1915-1921).
Da giovane missionario, predicava nell’Idaho, andando nelle miniere per parlare agli operai.
Fu il primo parroco e superiore alla Madonna del Perpetuo Soccorso, in San Antonio. TX.
Fu anche superiore a St. Alphonsus, New Orleans, LA e Detroit, MI, nonché rettore e prefetto degli studenti di Oconomowoc, WI.
Un “uomo determinato”, con pochi dubbi. Trascorreva un’ora prima del Santissimo Sacramento ogni pomeriggio.
49 anni professi; 44 anni ordinati.
Fu sepolto nel Cimitero dei Redentoristi, Glenview, IL.

(da “Memorablia della Provincia C.Ss.R. di St. Louis, 18 febbraio). 
cssr-roots.com/rp/
Sigle degli Stati che formano gli USA
__________________

_____     Leggi il file originale pdf  __ in inglese, FEBRUARY 18.

  Se hai bisogno del traduttore

Vai alla pagina delle Biografie di Redentoristi

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

Settembre 19, 2019 at 12:06 am da Salvatore
Categoria: In memoriam
Tags: , ,