Leggi Offline:

PreghieraContinua11

32ª settim. TO. –  Domenica – La Chiesa: tempio della gloria di Dio.
Vidi la città santa, la nuova Gerusalemme, scendere dal cielo, da Dio, preparata come una sposa adorna per il suo sposo. (Ap 21,2).

• O Padre, che prepari il tempio della tua gloria, con pietre vive e scelte, effondi sulla Chiesa il tuo Santo Spirito, perché edifichi il popolo dei credenti che formerà la Gerusalemme del cielo.
(dalla Liturgia)

______________

• Dio onnipotente ed eterno, nel tuo amore per l’umanità hai voluto abitare là dove è raccolto il tuo popolo in preghiera
per fare di noi il tempio dello Spirito Santo, in cui risplenda la santità dei tuoi figli.
Questa Chiesa, misticamente adombrata nel segno del tempio, tu la santifichi sempre come sposa del Cristo, madre lieta di una moltitudine di figli, per collocarla accanto a te rivestita di gloria.
(dalla Liturgia).

_______________
da “Intimità divina”
Roma 1992

Mio Dio, perché l'hai rivelato Tu che sei verità infallibile, io credo tutto quello che la santa Chiesa m'insegna a credere... Ti adoro e ti ringrazio: fra tanti milioni d'infedeli e di eretici mi hal posto nella vera chiesa; e mi hai fatto cristiano e cattolico (S.Alfonso).

Mio Dio, perché l’hai rivelato Tu, che sei verità infallibile, io credo tutto quello che la santa Chiesa m’insegna a credere… Ti adoro e ti ringrazio: fra tanti milioni d’infedeli e di eretici mi hai posto nella vera chiesa; e mi hai fatto cristiano e cattolico (S.Alfonso).

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

Novembre 9, 2014 at 12:01 am da Salvatore
Categoria: Liturgia e devozioni, Preghiere di S. Alfonso
Tags: