P. Edoardo Douglas, C.Ss.R. 1819-1898 – Regno Unito.

P. Edoardo Douglas, C.Ss.R. 1819-1898.

Il redentorista P. Edoardo Douglas 1819-1898 Regno Unito della Provincia di Roma, servo di Dio. – Scozzese, era anglicano di ricca e nobile famiglia. Divenne cattolico ed entrò, già sacerdote, tra i Redentoristi. Impegnò il patrimonio di famiglia per la costruzione della Casa e Chiesa S. Alfonso a Roma. Morì a 78 anni ed è considerato servo di Dio.

Dati ufficiali

Edoardo Douglas nacque ad Edimburgo il 1° dicembre 1819, figlio di devoti genitori anglicani.

Fu ricevuto nella Chiesa cattolica nel febbraio 1842 e fu ordinato sacerdote a Forlì, Italia, il 25 giugno 1848.

Poco dopo si unì ai Redentoristi, emise i voti a St. Trond, Belgio, l’8 dicembre 1849. Avendo offerto di mettere a disposizione dei suoi superiori la notevole eredità ricevuta da suo padre per l’acquisto di una residenza in Roma, fu convocato da Padre Rudolf Smetana per partecipare alla ricerca.

Venne a Roma nel 1853, e portò a buon fine l’acquisto di Villa Caserta sull’Esquilino. Nel 1854 fu nominato superiore della Provincia romana, nel cui ruolo partecipò al Capitolo Generatele tenuto nella Villa Caserta appena acquisita nel 1855.

Fu eletto Consultore generale, dopo aver completato il suo terzo mandato come Provinciale romano; nel 1862 fu nominato rettore della casa di Sant’Alfonso, l’antica Villa Caserta, mantenendo quella carica fino alla sua morte avvenuta il 23 marzo 1898.

Bibliografia

Profilo  1 da Analecta.

Altro Profilo2 – da Mémorial Alphonsien

Altro Profilo3 – da Benedetti

____Leggi il file pdf__  in inglese

 ___________

Vai alla pagina delle Biografie di Redentoristi