Leggi Offline:


Spicilegium Historicum – Anno 6 (1958) I-II

Anno 6 (1958) vol. I >>*.pdf intero (22,9 M)
vol. II >>*.pdf intero (20,2 M)
________
[gli altri singoli *pdf sono OCR]

Fasc.I

STUDIA

G. Goglia*, II corpo di Sant’Alfonso. Studio scientifico sullo scheletro.  – I/7-88

  • 0 – Introduzione e Sommario dello studio del dott.Goglia >>pp.1-8
  • I – Note critiche sulle precedenti ricognizioni >>pp.9-20
  • II – Descrizione particolareggiata dello scheletro di S. Alfonso >>pp.21-50
  • III – Altezza e tipo costituzionale del Santo >>pp.51-53
  • IV –  Considerazioni generali sullo stato delle ossa e risultati delle indagini anatomo-radiografiche >>pp.54-60
  • V –  Indagini retrospettive sulla malattia del Santo >>pp.61-76
  • VI –  Rapporti tra i dati anatomici e tratti fisionomici della iconografia alfonsiana >>pp.77-87

ILLUSTRAZIONI fotografiche >>pp.I/89-136.
Queste pagine non sono numerate del libro: La numerazione prosegue.
Da quento punto in avanti viene data la nuova 
numerazione e tra parentesi le pagine del libro.

D. Capone, Il corpo di Sant’Alfonso. Studio storico sullo scheletro.  – I/139-240

I due autori che nel 1958 hanno pubblicato questo studio.

Apri una pubblicazione correlata a quetsa, con una galleria interessante di foto.

Fasc. II

Socii redactionis, A Pio XII ad Ioannem XXIII.  >>II/242-249

DOCUMENTA

R. Tellería, Donationes bonorum praetestamentariae a D. Iosepho de Liguoro an. 1730 peractae in beneficium filii sui D. Herculis.  >>II/253-263

R. Tellería, Testamentum, codicilli et cappellania codicillaris Exc.mi D. Francisci de Liguoro, principe de Presicce ac ducis Puteimauri.  >>II/264-308

F. Margiotti, O.F.M., S. Alfonso e il Collegio della Sacra Famiglia.  >>II/309-330

O. Gregorio, Manoscritti inediti di S. Alfonso.  >>II/331-352

E. Zettl, De suspensione Vicariatus transalpini post renuntiationem Vicarii Gen. Passerat, an. 1848.  >>II/353-404

STUDIA

G. Scherz, Alfons von Liguori und Sören Kierkegaard.  >>II/407-423

E. Hosp, Experiences of Father Joseph Prost C.SS.R. in the Virgin Islands, 1858-60.  >>II/424-474

COMMUNICATIONES

O. Gregorio, Tre lettere inedite di Santi contemporanei di S. Alfonso [Francesco de Geronimo, Giovanni Giuseppe della Croce, Paolo della Croce].  >>II/477-480

J. LöwDe aestimatione Sancti Alfonsi in Germania testimonia recentia.  >>II/481 484

J. Löw, Agnoscuntur S. Clementis M. H. merita circa restaurationem catholicam in Austria.  >>II/484-485

A. Sampers, Episcopus Blanchet petit Redemptoristas pro missione in Oregon, 1846.  >>II/486-490

NOTITIAE CHRONICALES

Il P. Rossi (m. 1758) e il P. Mansione (prof. 1758). – Il Collegio di Gars am Inn (inaug. 1858). – Il Fondatore dei Paolisti (fond. 1858). – Soppressione del Collegio di S. Bennone (1808). – Celebrazioni trecentenarie Canadesi (Ste-Anne-de-Beaupré, 1958). – Nuovo Postulatore Generale (R.P. N. Ferrante). – Mostra Remondiniana (a Bassano). – Il ven. Passerat (m. 1858). – Inaugurazione dell’Alfonsianum a Roma (Sede dell’Accademia Alfonsiana). >>II/491-494  

Vai alla pagina generale di Spicilegium

P. Joseph Löwe, austriaco, (1893-1962). Storico attento e prolifico: la sua morte avvenuta a Roma il 22 settembre 1962 fu riportata con ampi servizi da diverse riviste storiche.

 

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

Gennaio 12, 2012 at 1:00 am da Salvatore
Categoria: Grandi biografie, Istituto redentorista, Storia in genere, Temi storici specifici
Tags: