Leggi Offline:

BiografieLogoLviv

Fratello Volodymyr Staszczyszyn, C.Ss.R. 1923-1994 – Ucraina.

Fratello Volodymyr Staszczyszyn, C.Ss.R. 1923-1994.

Il redentorista Fratello Volodymyr Staszczyszyn, C.Ss.R. 1923-1994 – Ucraina, della Vice Provincia Ruteniense in Galizia.

Il redentorista Fratello Volodymyr Staszczyszyn, C.Ss.R. 1923-1994 – Ucraina, della Vice Provincia Ruteniense in Galizia.

Database Ufficiale CSSR 

  • Cognome = Staszczyszyn
  • Nome = Volodymyr
  • Nazionalità = Ucraina – (Vice Provincia Ruteniense in Galizia)
  • Nato = 28-Nov-1923
  • Morto = 26-Dic-1994
  • Professione = 1945

Fratello Volodymyr Staszczyszyn (Hilarion) nacque il 30 novembre 1923 nel villaggio Yaktoriv (ora quartiere Zolochiv, Lviv reg.).
Nell’autunno del 1942 entrò nel monastero, prendendo il nome di Hilarion. Nei primi mesi del 1943 iniziò il noviziato in Stanislav e il 15 febbraio 1944 fece i primi voti.
Nell’estate del 1944 fu mandato a ripristinare il monastero di Holosko, e più tardi a Zboyiska dove ebbe cura del giardino, anche se il monastero ospitava una unità militare.
Il 15 febbraio 1947 Fratello Hilarion fece i voti perpetui. Alla fine del 1946 era tornato a Holosko, ma dopo la soppressione del monastero, nel mese di ottobre 1948, fu condotto a Univ.
Quando nel settembre 1950 anche questo monastero fu soppresso, Fratello Hilarion tornò a casa. Qui subito iniziò a studiare come progettista, ma nell’estate del 1951 divenne prima portinaio della Scuola del Partito (ex monastero redentorista di S. Clemente a Lviv) e più tardi bidello.
Fratello Hilarion organizzò una raccolta di piante medicinali, aiutava i sacerdoti (in particolare P. Repetylovi), lavorava in farmacia come intenditore di queste piante.
Nel 1963-1964 Fratello Hilarion lavorò tra i vigili del fuoco, divenendo uno specialista. Graziato dalle autorità nel 1970 andò ad abitare con Padre Mayikom.
Dopo il 1980 Fratello Hilarion abitava nella casa di P. V. Kutsaha vicino a Lviv, dove si occupò del giardino.

Fratello Hilarion aveva un buon orecchio musicale: studiò le canzoni della chiesa e nel tempo della clandestinità insegnò musica da chiesa a suore e preti.
Dopo l’uscita della Chiesa dalla clandestinità si stabilì nel monastero di Holosko, dove continuò a servire la comunità.
Fratello Hilarion morì il 26 dicembre 1994, a 71 anni di età, a 50 anni dalla prima professione e a 47 anni dai voti perpetui..

___________________
Profilo biografico
tradotto dall’originale
a cura di P.S. Brugnano

___________    Leggi il file pdf originale    __________

 Se hai bisogno del traduttore

_________________

Vai alla pagina delle Biografie di Redentoristi

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

novembre 6, 2018 at 12:06 am da Salvatore
Categoria: In memoriam
Tags: ,