Leggi Offline:

biografielogopdf

P. Kees van Haasteren, C.Ss.R. 1936-2019 – Paesi Bassi.

P. Kees van Haasteren, C.Ss.R. 1936-2019.

Il redentorista P. Cornelis (Kees) van Haasteren, 1936-2019, Paesi Bassi, Provincia di Amsterdam. Una vita piena di attività pastorali nella diocesi di Rotterdam. È morto a 82 anni.

Dati Ufficiali

  • Cognome = van Haasteren
  • Nome = Cornelis (Kees)
  • Nazionalità = Paesi Bassi – (Provincia di Amsterdam)
  • Nato = 31-Ott-1936
  • Morto = 12-Giu-2019
  • Professione = 08-Set-1956
  • Sacerdote = 24-Apr-1962

Il redentorista P. Kees van Haasteren (NL) è morto.
Mercoledì 12 giugno 2019 è morto a Leiderdorp (NL) p. Kees van Haasteren. Aveva 82 anni ed è stato attivo nella pastorale quasi sempre a Leida e L’Aia.
Il funerale si è svolto martedì 18 giugno 2019 alle 11.00 nella chiesa di Hartebrug, Haarlemmerstraat 110, Leida.
Al momento della morte faceva parte della Provincia (nuova e unificata) di San Clemente.
(Dalla pagina dei defunti della provincia stclemens.org/-DEUOverlijden-)

Profilo dal sito della diocesi di Rotterdam (lunedì 17 giugno 2019)
Il 12 giugno 2019, il Rev. P. Cornelis Antonius Maria (Kees) van Haasteren , redentorista, è morto all’età di 83 anni. Kees van Haasteren cssr nacque il 31 ottobre 1936 a Leida e ordinato sacerdote il 24 aprile 1962 a Wittem (Limburgo meridionale). Padre Van Haasteren cssr era ultimamente effettivo nella pastorale della diocesi di Rotterdam.
Con il consenso del suo provinciale, Kees van Haasteren cssr è stato nominato parroco della parrocchia di H. Antonius van Padova a Leida il 1° gennaio 1977 e dal febbraio 1977 anche parroco dell’ospedale accademico (ora Leiden University Medical Center) a Leida.
Con effetto dal 1° marzo 1987, fu nominato membro della comunità religiosa nel presidio di Westland e ha continuato a lavorare come pastore presso l’ospedale accademico di Leida.
Il 1° agosto 1991 è stato nominato parroco part-time nella parrocchia di H. Martinus a Voorburg, fino al 1° settembre 1996. Il 1° ottobre 1997, ci fu la sua nomina a parroco della parrocchia St. Paschalis Baylon a L’Aia.
Il 1° novembre 2001, a causa del raggiungimento dell’età pensionabile, gli fu concessa la dimissione d’onore come parroco dell’ospedale accademico (LUMC) di Leida.
Con effetto dal 10 giugno 2003, fu nominato amministratore delle parrocchie De Goede Herder, St. Jozef e H. Geest a Wassenaar.
Il 15 febbraio 2006 è stato nominato parroco della parrocchia H. Ignatius van Loyola a L’Aia. Con effetto dal 1° luglio 2011, gli è stato concesso di dimettersi da questa posizione su sua richiesta.
La diocesi di Rotterdam è fortemente in debito con lui per tanto lavoro.

_____     Leggi il file originale pdf _  in olandese

  Se hai bisogno del traduttore

Vai alla pagina delle Biografie di Redentoristi

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

Agosto 10, 2019 at 12:05 am da Salvatore
Categoria: In memoriam
Tags: , ,