Leggi Offline:

L’annuncio della Parola oggi

            • 1. Vangelo e riflessione della domenica del Battesimo di Gesù Anno C_2019: “Ricevuto il battesimo, il cielo si aprì”.
            • 2. Video-riflessione di padre Giuseppe De Nardi – da YouTube.
              3. Video – Parole di Papa Francesco nel Battesimo dei bambini
              – da YouTube.
            • 4a. Video – Cristiani in azione /1 Cristiani perseguitati .
            • 4b. Video – Cristiani in azione /2 I cristiani tra i rifugiati siriani – da YouTube.
            • 5. Video – Papa Francesco:”Battesimo e misericordia di Dio
            • 6. Video CSSR – Roma: Un redentorista paganese a capo dell’Accademia Alfonsiana – da YouTube.
            • 7. S. Alfonso = Il Battesimo atteso da Gesù.

_________

“La parola di Dio dimora in voi che avete vinto il maligno” (1Gv, 2,14).

1. Vangelo della domenica del Battesimo di Gesù – Anno C  (Lc 3,15-16.21-22).
“Mentre Gesù, ricevuto il battesimo, stava in preghiera, il cielo si aprì”.

In quel tempo, poiché il popolo era in attesa e tutti, riguardo a Giovanni, si domandavano in cuor loro se non fosse lui il Cristo, Giovanni rispose a tutti dicendo: «Io vi battezzo con acqua; ma viene colui che è più forte di me, a cui non sono degno di slegare i lacci dei sandali. Egli vi battezzerà in Spirito Santo e fuoco».
Ed ecco, mentre tutto il popolo veniva battezzato e Gesù, ricevuto anche lui il battesimo, stava in preghiera, il cielo si aprì e discese sopra di lui lo Spirito Santo in forma corporea, come una colomba, e venne una voce dal cielo: «Tu sei il Figlio mio, l’amato: in te ho posto il mio compiacimento».

_________________

2. Video-riflessione di di padre Giuseppe De Nardi -Sulla Tua Parola – Lc 3, 21-22 di Telepace Holy Land TV (06,04) – da YouTube.

3. Video – Parole di Papa Francesco nel Battesimo dei bambini di Tv2000.it 2017 (dur. 4,32) – da YouTube.

_________________

4a. Cristiani in azione /1 – Cristiani perseguitati, il lavoro di #StandTogether (dur. 4,18) – da YouTube.

_________________

4b. Cristiani in azione /2 L’azione silenziosa dei cristiani tra i rifugiati siriani di “Gli Occhi della Guerra” (dur 2,34) – da YouTube.

_________________

5. Video – Papa Francesco:”Battesimo fonte della misericordia di Dio per gli uomini” di TG2000 (dur. 2,30)- da YouTube.

_________________

6. Video CSSR – Roma: Un redentorista paganese a capo dell’Accademia Alfonsiana di Telenuova Plus (dur. 2,09) – da YouTube.

_________________

7. S. Alfonso = Il Battesimo atteso da Gesù.
♦ 
Quanto tenera, amorosa e vincolante fu la dichiarazione fatta dal nostro Redentore, quando disse di essere venuto sulla terra per accendere nelle anime il fuoco del divino amore, e che non aveva altro desiderio che quello di vedere accesa questa santa fiamma nei cuori degli uomini: Sono venuto a portare il fuoco sulla terra; e come vorrei che fosse già acceso! (Lc 12,49).
♦ E subito aggiunse che aspettava di essere battezzato nel suo stesso sangue, per lavare non i peccati suoi, essendo egli incapace di colpa, ma quelli nostri.
“La passione di Cristo, dice san Bonaventura, è detta battesimo perché veniamo purificati nel suo sangue”. Quindi, per farci capire il suo ardente desiderio di morire per noi, il nostro Gesù, con una quanto mai dolce espressione d’amore, soggiunse che sentiva un affanno immenso nell’attesa della sua passione, per il desiderio che aveva di patire per noi. Disse così: C’è un battesimo che devo ricevere; e come sono angosciato, finché non sia compiuto! (Lc 12,50).

  O Dio innamorato degli uomini, che cosa potevi dire e fare di più, per mettermi nella necessità di amarti? Tu non avevi bisogno del mio amore, eppure per ottenerlo hai voluto morire e hai tanto desiderato la morte! Io non potrò vivere senza amare con tutto il mio cuore te, mio Dio, che hai tanto desiderato morire per conquistarti il mio amore, e poi sei morto per me.
(S. Alfonso – L’amore delle anime, cap. IV).
Leggi tutto.

_________________

Gesù, ricevuto anche lui il battesimo, stava in preghiera, il cielo si aprì e discese sopra di lui lo Spirito Santo in forma corporea, come una colomba, e venne una voce dal cielo: «Tu sei il Figlio mio, l’amato: in te ho posto il mio compiacimento».- L’uomo nuovo per la nuova umanita! Diceva San Leone Magno: “Riconosci, o cristiano, la tua dignità, e, divenuto partecipe della natura divina, rifiuta di ritornare alla primitiva viltà”.

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

Gennaio 13, 2019 at 12:06 am da Salvatore
Categoria: Liturgia e devozioni, Proprium liturgico
Tags: ,