Leggi Offline:

Vita Redentorista – Rubrica quotidiana – 28 febbraio

Questo giorno vissuto con spirito redentorista

_______________

1. Dalle Costituzioni e statuti
Art. 6: La castità
Chi riceve questo dono dal Padre, si sente talmente attratto dalla realtà del Regno di Dio che solo nella scelta della castità religiosa può trovare una risposta piena e personale all’amore di Dio.
Per comprendere sempre meglio il mistero della castità e viverlo in libertà e letizia, bisogna chiederlo in umiltà e costanza con tutta la Chiesa e custodirlo sempre coi mezzi più adatti. (Cost.59).

______________

2. Pensiero e testimonianza sulla Virtù del mese: La Speranza.

  • Pensiero = L’aquila volando in alto più si avvicina al sole: e così l’anima, confortata dalla confidenza, si stacca dalla terra e più si avvicina a Dio con l’amore. (S. Alfonso).
  • Testimonianza = su Fratello Felice Cancer. – Leggi tutto.

______________

3. Redentoristi nel Mondo
Redentoristi in Zimbabwe
2010 – Cinquantesimo Anniversario
di P. William Guri, C.Ss.R.

La celebrazione dei cinquant’anni di presenza e lavoro dei Redentoristi è stata un’occasione di grande gioia per noi della Regione dello Zimbabwe e per gli altri Redentoristi nel mondo. Tale anniversario della nostra missione in questo paese è il successo di generazioni di confratelli provenienti dalla Provincia di Londra, dalla Provincia del Sud Africa, dal Governo Generale e da molte altre Unità della nostra Congregazione, sparse in tutto il mondo, che hanno mostrato grande premura ed hanno prestato molto aiuto per noi necessario.
Questo è anche un successo della Chiesa locale dello Zimbabwe, i vescovi, i sacerdoti, gli ordini religiosi, le congregazioni e perfino i fedeli, che hanno tutti accolto, sostenuto e lavorato insieme ai nostri Padri e Fratelli sin dal principio.
È il successo dei giovani dello Zimbabwe, che durante questi cinquant’anni hanno partecipato al nostro programma di formazione, che sono stati chiamati in ogni parte del mondo e che hanno perseverato. Quest’anniversario è la celebrazione di come i Redentoristi, insieme con molte altre persone di questo paese, hanno offerto le loro vite per una Piena Redenzione.
Con il Signore c’è una Piena Redenzione!”. Questa è la principale convinzione del nostro carisma redentorista. Per S. Alfonso Maria de’ Liguori, nostro fondatore, e per i suoi primi compagni, la Piena Redenzione di Dio è stata la forza decisiva che ha sostenuto il progetto della loro nuova Congregazione.
Ciò ha animato la loro vita comunitaria ed ha dato energia al loro apostolato tra i poveri ed i più abbandonati..
Leggi tutto su SCALA Bollettino.

________________

4. Un canto di S. Alfonso
Offesi te, mio Dio Esecuzione alla chitarra: Antonio Saturno.

Offesi Te, mio Dio, caro Signore,
mio Dio, mar di Bontà, fonte di Amore.

Ingrato offesi a torto, offesi a torto,
chi per donarmi vita in Croce e morto!

Mi pento, o sommo Ben, Bontà infinita,
mai più t’offenderò, mai più in mia vita.

Tutti i momenti miei, Signor, sian spesi
in pianger quel momento, in cui ti offesi

[audio:/alfonso/15MP3chitarra/33OffesiMioDio15.mp3]

Apri la grande pagina delle Canzoncine

_________________

5. Una immagine al giorno

Zimbabwe - I Missionari Redentoristi si sono insediati nel 1960; dapprima hanno operato negli anni 70, 80 e 90, nel sud della Rodesia e poi nello Zimbabwe; sono stati animati ed sono stati corroborati dallo stesso carisma nel vivere, nel celebrare, nel condividere e nel predicare il Vangelo della piena redenzione.

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

Febbraio 28, 2013 at 12:02 am da Salvatore
Categoria: Istituto redentorista, Spiritualità globale
Tags: