Leggi Offline:

biografielogopdf

P. Giacomo Cirelli, C.Ss.R. 1932-2019 – Italia.

P. Giacomo Cirelli, C.Ss.R. 1932-2019.

Il redentorista P.  Giacomo Cirelli, 1932-2019, Italia, Provincia di Roma. Esempio di disponibilità, di amore e dedizione al popolo di Dio, di umiltà e nascondimento, di serena accettazione della Volontà di Dio. Valente musicista, compose numerose melodie e valorizzò il patrimonio musicale alfonsiano. Fu anche grande direttore di coro, col quale ha diffuso le melodie alfonsiane. È morto a 86 anni.

Dati Ufficiali

  • Cognome = Cirelli
  • Nome = Giacomo
  • Nazionalità = Italia – (Provincia di Roma)
  • Nato = 12-Ott-1932
  • Morto = 10-Lug-2019
  • Professione = 29-Set-1954
  • Sacerdote = 25-Ott-1959

P. Giacomo Cirelli  +10 luglio 2019
Ci ha lasciato un grande confratello, un missionario instancabile e pieno di zelo, un innamorato della musica, compositore e grande direttore di coro.
Lascia una grande testimonianza di missionario redentorista buono, delicato, gentile ed attento.
La Madonna del Perpetuo Soccorso e San Gerardo, che ha amato instancabilmente e per i quali ha composto musiche e canti per tutta la vita, lo accolgano tra le braccie di Cristo Redentore!
P. Giacomo Cirelli, redentorista, ci lascia un luminoso esempio di disponibilità, di amore e dedizione al popolo di Dio, di umiltà e nascondimento, di serena accettazione della Volontà di Dio. Egli che sulla terra fu cantore di Maria possa essere accolto dal suo abbraccio materno sulla soglia del Paradiso.
La sua potenza divina ci ha fatto dono di ogni bene per quanto riguarda la vita e la pietà, mediante la conoscenza di colui che ci ha chiamati con la sua gloria e potenza. (2 Pietro 1,3)
Eterna gioia al nostro amato Padre Giacomo Cirelli da tutto il gruppo “SHALOM” di Frosinone.

Dal sito Ciocariaoggi.it, 11 luglio 2019
È morto il reverendo padre Giacomo Cirelli. Aveva 86 anni.
Nato il 12 ottobre 1932, originario di Campoli Appennino, padre Giacomo, ha professato i voti nella congregazione dei padri redentoristi il 15 settembre del 1962, ordinato sacerdote il 5 settembre del 1970.
Padre Cirelli ha vissuto nella comunità di San Gerardo a Frosinone, nella chiesa Madonna delle Grazie e a Veroli nella parrocchia della Madonna del Buon Consiglio a Scifelli.
Sempre disponibile ad accogliere tutti in sagrestia per le confessioni, anche solo per parlare, confidarsi. Accogliente nella sua semplicità.
Era anche un grande compositore, con la passione per la musica, i canti mariani, gerardini, melodie per vespri solenni, per San Gerardo.
È stato superiore in ambedue le comunità, a Frosinone e Veroli, grande organizzatore e animatore della processione di San Gerardo.

La notizia della morte di padre Giacomo ha lasciato un grande vuoto in tutti coloro che lo hanno conosciuto.
Come accade spesso in queste circostanze tanti i commenti sui social.
«Il nostro padre ci ha lasciato ma sicuramente è tra la braccia amorose del Padre Celeste».
Con la sua dolcezza e bontà è già in Paradiso. Riposa in pace grande sacerdote e grande musicista e compositore».
Uomo buono e mite, missionario zelante e sempre disponibile. Quante missioni insieme». Questi alcuni dei messaggi su Facebook.
Oggi alle I funerali si svolgeranno oggi pomeriggio, 11 luglio,  alle 16 nella chiesa Madonna delle Grazie (San Gerardo) a Frosinone.

Altro Profilo = Profilo artistico scritto da P. Paolo Saturno nel Periodico S. Alfonso anno 2011, n.1-2, pp. 9-11

 

_____     Leggi il file originale pdf _  in italiano

  Se hai bisogno del traduttore

Vai alla pagina delle Biografie di Redentoristi

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

Agosto 17, 2019 at 12:05 am da Salvatore
Categoria: In memoriam
Tags: , , ,