Leggi Offline:

P. Robert Jamblinne de Meux, C.Ss.R. 1888-1938 – Belgio.

P. Robert Jamblinne de Meux, C.Ss.R. 1888-1938.

Il redentorista P. Robert Jamblinne de Meux, 1888-1938 – Belgio, Provincia Flandrica. Quando scoppiò la guerra, ascoltando il suo coraggio, chiese di essere Cappellano militare, consumando se stesso per il bene dei suoi uomini. Dopo la guerra si dedicò all’apostolato missionario. Morì da buon soldato di Gesù Cristo nel 1938, a 50 anni.

Dati ufficiali 

  • Cognome = Jamblinne de Meux
  • Nome = Robert
  • Nazionalità = Belgio – (Provincia Flandrica)
  • Nato = 04-Mar-1888
  • Morto = 01-Giu-1938
  • Professione = 03-Apr-1904
  • Sacerdote = 29-Set-1911

P. Jamblinne de Meux Robert Edouard nacque ad Anversa, diocesi di Mechelen, Belgio, il 4 marzo 1888, professò nel 1904, e fu ordinato sacerdote nel 1911.
Fu un’anima essenzialmente generosa, uno di quelli che non tengono conto dei loro sacrifici a Dio.
Diventato sacerdote, desiderava partire per le Missioni Estere, ma i suoi superiori, lo trattennero in Belgio. Quando scoppiò la guerra, ascoltando il suo coraggio, chiese di essere Cappellano militare, consumando se stesso per il bene dei suoi uomini. Uno di essi anni dopo dirà che gli doveva la vita.
Ha salvato gli altri… ma chi può dire il numero delle anime che ha protetto. Per la sua dedizione ha ricevuto riconoscimenti con decorazioni di medaglie.

Dopo la guerra si dedicò all’apostolato missionario, diffondendo dovunque la pratica della Novena Perpetua alla Madonna del Perpetuo Soccorso.
Grande è stato l’impegno di suscitare solidarietà per la missione belga del Congo.
Ma tanto lavoro arrivò al capolinea: la malattia lo paralizzò ed egli disse il suo “sì” alla Volontà di Dio. Morì da buon soldato di Gesù Cristo nel 1938, a 50 anni.
Scrisse varie operette e collaborò a La Voix du Rédempteur ; Notre Belqique (journal du front, Calais, 1916).

Altro Profilo = dal sito Papa Stronsay Texts– pdf in inglese

          • Di lui la Bibliographie Générale des Ecrivains Rédemptoristes Vol. II, 1935 registra 9 opere alla pagina 99-100 (di vari soggetti).
            –  Apri la Bibliographie

Quando scoppiò la guerra, ascoltando il suo coraggio, P. Jamblinne de Meux chiese di essere Cappellano militare, consumando se stesso per il bene dei suoi uomini. Uno di essi anni dopo dirà che gli doveva la vita. Per la sua dedizione ha ricevuto riconoscimenti con decorazioni di medaglie.

 ___________

Vai alla pagina delle Biografie di Redentoristi

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

Luglio 1, 2019 at 12:05 am da Salvatore
Categoria: In memoriam
Tags: , ,