Leggi Offline:

5 marzo
EFFEMERIDI C.Ss.R = 1820. Ultima predica di S. Clemente.

1820. Ultima predica di S. Clemente.

Il 5 marzo 1820, terza domenica di quaresima, S. Clemente saliva per l’ultima volta sul pulpito.
Spiegando agli ascoltatori l’episodio miracoloso dell’ossesso del vangelo che Gesù aveva liberato dal demonio muto, parlò della falsa vergogna che blocca in confessione la lingua del penitente e della resistenza alle ispirazioni divine.
Quindi nella sua umiltà esclamò: «Oh! se anche io fossi stato fedele in tutto alla voce del mio Dio, quali meraviglie avrei operato nel mio ministero!».
«Arriva l’ora, fratelli miei, quando nessuno può più operare. L’albero rimane eternamente dove è caduto. In ogni istante potete guadagnare Dio, ma questo istante passa e non ritorna più».
Era l’ultima volta che l’eroico apostolo saliva sul pulpito, dall’alto del quale aveva annunciato tante volte la Parola di Dio.
(P. Classens. Vita di S. Clemente, p.252.)

San Clemente Maria Hofbauer (1751-1820), apostolo zelante del suo tempo, lascia alla nosta epoca il messaggio di annunciare il Vangelo in modo nuovo. – Statua del Santo nella Basilica S. Alfonso in Pagani.

___________________ 

1859. Tentativi di fondazione nell’America del Sud.

 Nel 1859 ci furono due tentativi di fondazione nel Sud America: il primo in Colombia da tre Padri italiani. Furono i Padri Enrico Tirino, superiore, Gioacchino d’Elia e Vittorio Loiodice. Erano trascorsi otto mesi; il superiore P. Enrico morì nell’attraversare un fiume mentre si recava ad una antica residenza dei padri Gesuiti; il padre Gioacchino morì per un attacco di febbre perniciosa, il padre Loiodice, fermato dalla rivoluzione, ritornò in Spagna nel 1861.
L’altro tentativo ebbe luogo in Cile da due padri Belgi. Quando nel 1868 i nostri padri spagnoli furono cacciati dalla Spagna, il Rev.mo P. Mauron, su richiesta dei vescovi dell’America presenti al Concilio Vaticano del 1870, incaricò il P. Desurmont provinciale della Francia, delle fondazioni in Ecuador.
P. Quignard, Vita del R.P. Didier, pp. X e XI.

La regione di Casanare in Colombia, percorsa dall’omonimo fiume. Qui morirono due eroici missionari redentersti di Napoli (Tirino e D’Elia). Il terzo (Lojodice) passerà dell’Uruguay, facendo un grandissimo bene.

_______________________________

Pensiero e testimonianza sulla virtù del mese nelle SPIGOLATURE
AMORE VERSO DIO = 5 marzo
APRI

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

Marzo 5, 2020 at 12:03 am da Salvatore
Categoria: In memoriam, Istituto redentorista, Memoriale calendario, Santi Beati Venerabili
Tags: