Leggi Offline:

P. Samuele Torre  (1913-1981) – Italia.

Il 18 novembre 1981 è volato al cielo il P. Samuele Torre.
Ricoverato il 10 di questo mese nella clinica Maria Rosaria di Pompei, per una serie di controlli tesi a individuare le cause di un improvviso abbassamento della vista, andava incontro a un repentino peggioramento. Trasferito all’ospedale civile di Scafati moriva, come detto, il giorno 18.

Il P. Samuele Torre era nato a Nocera Inferiore 1’8 marzo 1913: il 30 settembre 1929 emetteva la Professione Religiosa; e l’11 ottobre 1936, a S. Angelo a Cupolo, veniva consacrato sacerdote da Mons. Agostino Mancinelli, Arciv. di Benevento.

Il Signore lo aveva arricchito di doni abbondanti perché potesse lavorare con successo nel campo delle Missioni, ed egli si è rivelato in questa attività alla altezza delle nostre migliori tradizioni. Subito dopo l’ordinazione è stato immesso nell’attività apostolica. Il numero delle Missioni alle quali ha preso parte è straordinariamente alto. Come pure numerosi sono i paesi della Calabria, dove è stato per ben 18 anni, e della Puglia nei quali la sua figura e il suo sorriso erano familiari.

Ha lavorato in varie Comunità della Provincia come Tropea, S. Andrea, ove ha ricoperto l’ufficio di Superiore, Corato, Materdomini, Pompei ecc… Quando le non buone condizioni di salute hanno reso difficile l’apostolato continuo della predicazione straordinaria, si è dedicato con impegno e assiduità al ministero delle confessioni nel Santuario della Beata Vergine di Pompei, continuando sempre una forma saltuaria di predicazione.

All’apostolato della predicazione e della evangelizzazione in genere ha aggiunto il suo impegno nel campo della musica. Ripercorrendo la strada tracciata dal nostro Padre S. Alfonso ha finalizzato le buone doti musicali delle quali era fornito a vantaggio del popolo cristiano. La dolcezza delle sue melodie rivela sensibilità d’animo, amore a Gesù, alla Madonna, a S. Gerardo oltre che ricchezza di ispirazione.
La sua vita costituisce per noi un richiamo alla dimensione eminentemente missionaria della nostra vocazione.

P. Giuseppe Capone
Superiore Provinciale

Visita la presentazione dell’antica missione redentorista
predicata/cantata  dal P. Torre
.

_______________
Profilo tratto da
Nella luce di Dio, Redentoristi di ieri.
del P. Francesco Minervino, Pompei 1985

P. Samuele Torre: Il Signore lo haarricchito di doni abbondanti perché potesse lavorare con successo nel campo delle Missioni, ed egli si è rivelato in questa attività alla altezza delle migliori tradizioni redentoriste (foto in APNR, Pagani).

_________________

Il giovane P. Samuele all'organo della Basilica di Pagani. - Dotato di una bella voce e di uno spiccato senso musicale ha cantato spesso in pubblico ed ha pubblicato melodie religiose che oggi si cantano ancora (foto in APNR, Pagani)

________________________

Vai alla pagina delle Biografie di Redentoristi

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

Settembre 20, 2012 at 12:03 am da Salvatore
Categoria: In memoriam, Musica alfonsiana
Tags: , ,