Leggi Offline:

L’annuncio della Parola oggi

            • 1. Vangelo e riflessione della I Domenica di Avvento Anno C_2018: “La vostra liberazione è vicina”.
            • 2. Video-riflessione di padre Giuseppe De Nardi – da YouTube.
              3. Video – Global Compact: “L’immigrazione non è la soluzione. I poveri devono essere aiutati dove vivono – da Gloria.TV.
            • 4a. Video – Papa Francesco – Catechesi Udienza 28 novembre 2018 – da YouTube.
            • 4b. Video – Papa Francesco e il bimbo argentino affetto da autismo: la sua storia – da YouTube.
            • 5. Video – I miei Santi genitori – I coniugi Luigi e Maria Beltrame Quattrocchi – da Gloria.TV.
            • 6. Video CSSR – PAGANI – Il chiostro incantato di S. Alfonso  – da YouTube.
            • 7.  S. Alfonso – Il disegno eterno di Dio sulla sua Chiesa.

_________

“La parola di Dio dimora in voi che avete vinto il maligno” (1Gv, 2,14).

1. Vangelo della I domenica  di Avvento_C (Lc 21,25-28.34-36).
“La vostra liberazione è vicina”

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:
«Vi saranno segni nel sole, nella luna e nelle stelle, e sulla terra angoscia di popoli in ansia per il fragore del mare e dei flutti, mentre gli uomini moriranno per la paura e per l’attesa di ciò che dovrà accadere sulla terra. Le potenze dei cieli infatti saranno sconvolte.
Allora vedranno il Figlio dell’uomo venire su una nube con grande potenza e gloria.
Quando cominceranno ad accadere queste cose, risollevatevi e alzate il capo, perché la vostra liberazione è vicina.
State attenti a voi stessi, che i vostri cuori non si appesantiscano in dissipazioni, ubriachezze e affanni della vita e che quel giorno non vi piombi addosso all’improvviso; come un laccio infatti esso si abbatterà sopra tutti coloro che abitano sulla faccia di tutta la terra. Vegliate in ogni momento pregando, perché abbiate la forza di sfuggire a tutto ciò che sta per accadere, e di comparire davanti al Figlio dell’uomo»..

_________________

2. Video-riflessione di di padre Giuseppe De Nardi – Sulla Tua Parola Lc 21,25-28.34-36 (dur. 8,39)  – da YouTube.

 

3. Video – Global Compact: “L’immigrazione non è la soluzione. I poveri devono essere aiutati dove vivono.” di gioiafelice (dur. 07:34) – da GloriaTV.

_________________

4a. Video – Papa Francesco – Catechesi Udienza 28 novembre 2018 (dur. 9,19)- da YouTube.

_________________

4b. Video – Papa Francesco e il bimbo argentino affetto da autismo: la sua storia. Parlano i genitori (dur. 1,56) – da YouTube.

_________________

5. Video – I miei Santi genitori – I coniugi Luigi e Maria Beltrame Quattrocchi di Irapuato (dur. 04:27) – da GloriaTV.

_________________

6. Video CSSR – PAGANI – Il chiostro incantato di S. Alfonso di Telenuova Plus (dur. 2,139) – da YouTube.

_________________

7. Un pensiero di S. Alfonso – Il disegno eterno di Dio sulla sua Chiesa.

Dalla moltitudine degli uomini immersi nelle tenebre del vizio e dell’infedeltà Dio elesse per suo popolo quelli che gli restano fedeli.

  • Sino alla venuta del Messia procurò Dio di conservar nel suo popolo per mezzo dei profeti i lumi già dati ai patriarchi, replicando loro la promessa e la speranza del rimedio dei mali cagionati dal peccato con la venuta del Redentore.
    Giunge poi il tempo della redenzione; scende dal cielo il Figliuolo di Dio, si veste di carne umana nell’utero della vergine Maria, e dopo avere illuminata la terra per lo spazio di trent’anni con i suoi divini esempi annunzia la salute al suo popolo e predica la nuova legge.
  • Ma perché il popolo ricusa di riconoscerlo per suo Salvatore e lo riprova con farlo morire in croce condannato da Pilato, il Signore riprova questo suo popolo ed in pena di non averlo voluto credere dopo tante chiare predizioni e segni certi della sua venuta dispone che per mezzo dei romani sia discacciato dal proprio regno e vada ramingo e disperso per la terra, palesando da se stesso con ciò la pena della sua ostinazione.
  • Allora Dio si elegge un popolo nuovo, chiamando un gran numero di gentili ad abbracciar la fede per mezzo degli apostoli; ed i chiamati vengono ubbidienti a comporre la nuova chiesa, che sempre è stata e sarà sostenuta dal Signore per mezzo della croce, poiché in virtù della croce è stata abbracciata la fede per tutta la terra.

(da S. Alfonso Maria de Liguori, Condotta ammirabile della Divina Provvidenza in salvar l’uomo per mezzo di Gesù Cristo, nn. 5-7).
Leggi tutto.

_________________

La vita del cristiano è un cammino incontro al Signore. Colui che attendiamo è il germoglio di Davide che viene a far germogliare nel mondo la novità di Dio, per rinnovare la nostra esistenza. Con la grazia di “Colui che viene” la nostra umanità può crescere e sovrabbondare nell’amore. Perciò, più che osservare con preoccupazione i segni di un mondo che finisce, il nostro amore deve diventare segno profetico del mondo nuovo che nasce.

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

dicembre 2, 2018 at 12:06 am da Salvatore
Categoria: Liturgia e devozioni, Proprium liturgico
Tags: ,