Leggi Offline:

biografielogopdf

P. Alfonso Aufdereggen C.Ss.R. 1844-1911 – Svizzera.

P. Alfonso Aufdereggen C.Ss.R. 1844-191.

Il redentorista P. Alfonso Aufdereggen 1844-1911, Svizzera, Provincia di Lione in una foto estratta da quella del Capitolo Generale 1894 in Roma. Fu Visitatore delle Case della Missione del Pacifico e della Spagna. Morì a 67 anni.

___________

Dati Ufficiali

  • Cognome = Aufdereggen
  • Nome = Alfonso (al secolo Giovanni Battista)
  • Nazionalità = Svizzera (Provincia di Lione).
  • Nato = 24-Feb-1844
  • Morto = 22-Dic-1911
  • Professione = 08-Dic-1868
  • Sacerdote = 29-Mar-1873

Il 22 dicembre 1911 muore a Buenos Aires, Dipartimento del Cauca, p. Alfonso (Juan Bautista) Aufdereggen. Nacque in Svizzera nel 1844.
Da giovane sacerdote fu destinato alla missione del Pacifico, della quale fu Visitatore tra il 1882 e il 1890.
Fondatore della casa di Buga e di quella di Popayán, in Colombia, e anche di quella di Lima, in Perù e quella di Cauquenes in Cile.
Tra il 1893 e il 1895 fu superiore della nascente missione in Spagna; poi tornò alla casa di Buga, in Colombia.
Si distinse per la sua intelligenza e per il suo temperamento, e anche come predicatore entusiasta. Sentiva veramente zelo per l’evangelizzazione; giunse a dire: “Che peccato che non mi possa lasciar tagliare in mille pezzi e fare di ogni parte un missionario!”.
Morì quasi cieco e consumato da una terribile bronchite, dopo un viaggio da Lima verso l’Argentina.

Altro Profilo = dal Mémorial Alphonsien.

__________________

Da “Memorial Redentorista”, Provincia de Bogotá
Tercera edición – Ediciones Scala Bogotá – 1º de Agosto de 2012, pag. 239.
Editor: Noel Londoño, CSsR.
__________________

_____     Leggi il file originale pdf  __  in spagnolo, pag. 239.

  Se hai bisogno del traduttore

Vai alla pagina delle Biografie di Redentoristi

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

Aprile 29, 2019 at 12:05 am da Salvatore
Categoria: In memoriam
Tags: , , , , ,