Leggi Offline:

10 luglio
Quando un religioso ha la buona volontà di cercare la volontà di Dio nella Regola, egli è sicuro di non sbagliarsi, sicuro di trovare sempre fra i vari i voleri di Dio quelli che gli sono più cari: sicuro di essere sempre utile al prossimo come a se stesso; sicuro di non fare alcun passo fuori della retta via, sicuro di camminare sulla giusta via fino alla morte, sicuro infine, come lo si può essere quaggiù, della eternità felice. (P. Désurmont  in La retour continuel a Dieu cap. VII paragr. II pag. 241 – Parigi 1911).

  • Il P. Pietro Paolo Petrella, scrupolosissimo osservatore nell’ubbidienza religiosa, ebbe sempre a cuore la esatta osservanza regolare. Benché aggravato per lo più di fitti dolori di testa e da altre indisposizioni, pure fu veduto sempre trascinarsi agli atti comuni con meraviglia ed edificazione di tutti.

Da “Spigolature“, a cura di P. Pompeo Franciosa, 1987.

P. Pietro Paolo Petrella (1726-1771), di Trevico (AV).Osservantissino della Regola: era un esempio per tutti.

Dal Calendario storico C.Ss.R.

  • 10 luglio 1813 = San Clemente Hofbauer è nominato cappellano delle Orsoline a Vienna.

San Clemente, dopo un lungo girovagare per l'Europa, a Vienna trovò una sistemazione stabile, accettando di assistere, come cappellano, il monastero delle Orsoline.

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

Luglio 10, 2011 at 1:00 am da Salvatore
Categoria: Dizionario alfonsiano, Memoriale calendario, temi
Tags: , ,