Leggi Offline:

 Redentoristi nella storia

La morte consegna ogni vivente alla storia. In questo senso, i Redentoristi nella storia sono quelli che hanno già concluso il loro cammino sulla terra.
Scopo di questa pagina è di offrire a tutti i redentoristi viventi e agli amici dei redentoristi le tracce di coloro che li hanno preceduto e costruto la storia redentorista.
Oggi l’Istituto Redentorista, con 5.197 membri viventi nel mondo, è strutturato in 5 Conferenze:
1- Europa (1.667 membri),
2- Nord America (603 membri), 
3- America Latina e Caraibi
(1. 539 membri),
4- Asia-Oceania (1.042 membri),
5- Africa e Madagascar (369 membri).

Sotto questa attuale divisione verranno ricondotti i nomi e i dati dei Redentoristi che hanno costruito la storia dell’Istituto, mentre quelli viventi sono impegnati ad annunciare l’abbondante redenzione di Cristo.

Note introduttive

  • I Redentoristi nella storia sono quelli vissuti tra il 1732 e il 2012,  ed hanno concluso la loro vita terrena tra gli inizi dell’Istituto e il 1 marzo 2012.
  • I dati offerte nelle tabelle sono estratti dal database ufficiale che viene distribuito dalla Curia Generale di Roma con aggiornamenti continui.
    A volte si potrà trovare qualche incongruenza, ma è ben poco rispetto a quanto viene presentato.
  • I campi elencati nelle tabelle si riferiscono a:
    Cognome – Nome – Nome Relig. – Paese – Nascita – Unità Attuale – Unità Originale – Nascita Anno – Nascita Data –  Morte Anno –  Morte Data – Stato – 1Profes Anno – 1Profes Data – ProfesFin. Anno – ProfesFin. Data – Sacerdote Anno – Sacerdote Data – Uscito.
  • Legenda del campo “Stato”
    FP = Fratello professo perpetuo – FT = Fratello professo temporaneo – P = Sacerdote – V = Vescovo – SP = Studente professo perpetuo – ST = Studente professo temporaneo.
  • Le Unità di appartenza sono offerte dalla siglia numerica relativa all’Unità (Provincia, Vice-Provincia, Regione, Missione). –  Cf Tabella esplicativa.

________________

1. Conferenza Europa

  • a. Redentoristi “per sempre“,  del Periodo “generale”, professi dal 1732 al 1840. – Nella tabella figurano 879 Redentoristi del Periodo “generale”  che hanno emesso i voti fino dalle origini dell’Istituto (1732) fino al 1840. Dal 1841 vi sarà la divisione in Province. Si incontrano Redentoristi Cisalpini (al di qua delle Alpi) e Redentoristi Transalpini (al di là delle Alpi). La tabella presenta i Redentoristi che hanno perseverato nell’istituto fino alla fine della loro vita.
  • b. Redentoristi “ad tempus“,  del Periodo “generale“, professi dal 1732 al 1840. – Come sopra; solo che i 504 Redentoristi che figurano nella tabella, per una qualche ragione, non hanno perseverato nell’Istituto e con la loro uscita si interrompe il rapporto di appartenenza. Pertanto non si conosce l’anno della loro morte.

________________

  • 1a. Redentoristi Europei “per sempre“,  professi dal 1841 in poi. – La tabella riporta 8.085 Redentoristi provenienti dalle varie nazioni dell’Europa che hanno emesso i voti a partire dal 1841 e sono morti entro il 1 marzo 2012. – I Redentoristi d’Europa oggi formano la CRE = Conferenza Redentorista Europa.
  • 1b. Redentoristi Europei “ad tempus“,   professi dal 1841 in poi. Sono 4.575 dei  5.231 Redentoristi dell’attuale CRE (Conferenza Redentorista Europa.) che hanno emesso i voti a partire dal 1841,  non hanno perseverato, uscendo dall’Istituto per una qualche ragione. Al momento si è scelto l’anno 1980  come limite per l’uscita.

________________

2. Conferenza Nord America

  • 2a. Redentoristi Nord America “per sempre”,  professi dal 1841 in poi. – La tabella riporta 2.790 Redentoristi provenienti da varie nazioni che successivamente hanno formato la Conferenza Redentorista NordAmerica. Essi hanno emesso i voti a partire dal 1841 e sono morti entro il 1 marzo 2012.
  • 2b. Redentoristi Nord America “ad tempus”,   professi dal 1841 in poi. Sono 1.668 dei 2.007 Redentoristi dell’attuale  Conferenza Redentorista NordAmerica che hanno emesso i voti a partire dal 1841, non hanno perseverato, uscendo dall’Istituto per una qualche ragione. Al momento si è scelto l’anno 1980  come limite per l’uscita.

 ________________

3. Conferenza dell’America Latina e Caraibi

  • 3a. Redentoristi America Latina e Caraibi “per sempre”,  professi dal 1841 in poi. – La tabella riporta 2.781 Redentoristi provenienti da varie nazioni che successivamente hanno formato la Conferenza Redentorista America Latina e Caraibi. Essi hanno emesso i voti a partire dal 1841 e sono morti entro il 1 marzo 2012.
  • 3b. Redentoristi America Latina e Caraibi “ad tempus”,   professi dal 1841 in poi. Sono 1.258 dei 2.324 Redentoristi dell’attuale  Conferenza Redentorista America Latina e Caraibi che hanno emesso i voti a partire dal 1841, non hanno perseverato, uscendo dall’Istituto per una qualche ragione. Al momento si è scelto l’anno 1980 come limite per l’uscita. 

________________

4. Conferenza dell’Asia-Oceania

  • 4a. Redentoristi Asia-Oceania “per sempre”,  professi dal 1841 in poi. – La tabella riporta 562 Redentoristi provenienti da varie nazioni che successivamente hanno formato la Conferenza Redentorista Asia-Oceania. Essi hanno emesso i voti a partire dal 1841 e sono morti entro il 1 marzo 2012.
  • 4b. Redentoristi Asia-Oceania “ad tempus”,   professi dal 1841 in poi. Sono 597 dei 1.673 Redentoristi dell’attuale  Conferenza Redentorista Asia-Oceania che hanno emesso i voti a partire dal 1841, non hanno perseverato, uscendo dall’Istituto per una qualche ragione. Al momento si è scelto l’anno 1980 come limite per l’uscita.

________________

5. Conferenza dell’Africa e Madagascar

  • 5a. Redentoristi Africa e Madagascar”per sempre” professi dal 1841 in poi. – La tabella riporta 120 Redentoristi provenienti da varie nazioni che successivamente hanno formato la Conferenza Redentorista dell’Africa e Madagascar. Essi hanno emesso i voti a partire dal 1841 e sono morti entro il 1 marzo 2012.
  • 5b. Redentoristi Africa e Madagascar”ad tempus”  professi dal 1841 in poi. Sono 32 dei 213 Redentoristi dell’attuale  Conferenza Redentorista Asia-Oceania che hanno emesso i voti a partire dal 1841, non hanno perseverato, uscendo dall’Istituto per una qualche ragione. Al momento si è scelto l’anno 1980 come limite per l’uscita. 

________________

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

marzo 28, 2012 at 3:01 pm da Salvatore
Categoria: Istituto redentorista
Tags: