Leggi Offline:


Spicilegium Historicum – Anno 41 (1993) I-II

Anno 41 (1993) vol. I >>*.pdf intero (7,5 M)
vol. II >>*.pdf intero (11,0 M)
________
[Tutti i files pdf sono OCR]

 

Studia

  • G. Orlandi, Quando e perché i Redentoristi si stabilirono nel ducato Austro-Estense. I Religiosi nella diocesi di Modena tra ‘700 e ‘800. > pp. 3-156 (= tutto il volume I).
    INDICE
    Premessa e  Parte I – Gli ultimi decenni dell’antico regime  >>I/3-88
    1. I religiosi 12 — 2. Le religiose 19 — 3. Le educande. 25 — 4. Il reclutamento 30 — 5. Interventi del governo estense 33 — 6. La soppressione della Compagnia di Gesù 39 — 7. Atteggiamento dell’episcopato estense. 45 — 8. Tentativi di rinnovamento religioso e culturale 48 — 9. Iniziative in favore dell’educazione femminile 49 — 10. Bilancio della politica di Francesco III riguardante i religiosi 54 — 11. Svolta nella politica assistenziale 58 — 12. Il ruolo dell’associazionismo laicale: la Compagnia della Carità 58 — 13.Le secolarizzazioni 68 — 14. Soppressioni e concentrazioni. 69 — 15. Invecchiamento del personale religioso 70 — 16. Asservimento della Chiesa allo Stato 73 — 17. Progetto di un nuovo regolamento per i religiosi: un ripensamento dettato dalla paura 76 — 18. Bilancio operato dal governo estense della politica nei confronti dei religiosi . 80 — 19. Consuntivo 86
    Parte II – La rivoluzione, l’anno tedesco e il periodo francese  >>I/89-116
    1. Provvedimenti a carico degli Istituti religiosi. 89 — 2. L’anno tedesco 93 — 3. Ripristino della Repubblica Cisalpina. 97 — 4. Il concordato napoleonico 100 — 5.Nuovo orientamento delle religiose 105 — 6. Attività apostolica dei religiosi soppressi 110 — 7. Ultimi interventi del regime napoleonico contro i religiosi 111
    Parte III – La restaurazione >>I/117-145
    1. Bilancio della politica napoleonica 117 — 2. Due tendenze di sviluppo 118 — 3. Accettazione graduale 120 — 4. La Restaurazione nel Ducato di Modena 121 — 5. La missione straordinaria di G.F. Zamboni (1815). 123 — 6. La pianificazione del ripristino dei religiosi . 126 — 7. La chiamata dei Redentoristi 135 — 8. Tra vecchi e nuovi modelli. 138
    Conclusione. >>I/147-153

 

  • S. J. Boland, The Redemptorists, an Apostolic Community>>II/161-188 
    Summary
    Evolution of Redemptorist Apostolic Life; The First Redemptorists; The Expanding Congregation; The Redemptorists in the Twentieth Century.

 

  • S. Giammusso, Blasucci Rettore Maggiore di Sicilia e termine del Regolamento.  >>II/189-239 
    Sommario
    I. Blasucci Rettore Maggiore di Sicilia
    II. Termine del Regolamento
    Appendice = 1. Atto del Notaio Giovanni De Novi – 2. Ultima lettera del Blasucci a S. Alfonso – 3. Editto di Ferdinando IV – 4. Visita del Blasucci –  5. Relazione del Giattini – Regesto degli atti riportati

 

  • P. Laverdure, The first Vice-Province of Toronto, 1898 -1901>>II/241-275 
    Summary
    The Decline of the Canadian Missions; — American and Belgian Redemptorist Rivalry in Canada; —  The Vice-province of Canada, 1893; —  The Creation of the Vice-province of Toronto, 1898; — The Collapse of the Viceprovince of Toronto; — Conclusion.

 

Documenta

  • S. Alfonso de Liguori, Prontuario de Textos. Un maunscrito inédito. Introducción y notas. (N. Londoño).  >>II/277-349
    Sumario:
    1. Descripción del manuscrito: 1. Ubicación. 2. Datación. 3. Fonna externa. 4. Estructura interna. 5. Condiciones actuales.
    II. Significado biográfico y teológico: 1. El momento que vive San Alfonso. 2. Las obras que prepara. 3. El modo como trabaja. 4. Los acentos teológicos.
    III. Presentación del manuscrito: Criterios seguidos.
    IV. El manuscrito.
    V. Indice de autores.

 

  • M. Gómez Ríos, La Revolución de 1868 en la correspondencia de los redentoristas suprimidos en España.  >>II/351-399 
    Sumario:
    La Revolución de 1868 en el contexto europeo.- La mentalidad de los autores – Los textos manuscritos

 

  • Notitiae Bibliographicae  >>II/401-427 
    Sommario:
    A proposito di transumanza – IL brigantaggio preunitario – Théodule Rey-Mermet, San Gerardo Maiella, il “pazzerello” di Dio, – D. Capone, L’immagine di S. Gerardo Maiella. Ritratti- Icone- Spiritualità, – AA.VV., Atti del Primo Convegno di Studi Crostarosiani – D. Capone, Suor Celeste Crostarosa e Sant’Alfonso de Liguori. Incontri Spiritualità  – D. Capone, Madre Celeste Crostarosa «Città di Dio» dalla città di Foggia (Storia di un’anima- A. Gaglio, Grazie padre! Arrivederci in paradiso. Biografia di Mons. Fasola, Agrigento 1989.

 

P. Salvatore Giammusso (a sinistra in una foto della inaugurazione del Colle S. Alfonso) e P. Noel Londono (a destra in una foto recente) hanno scritto in questi numero.

___________________

Vai alla pagina generale di Spicilegium

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

Ottobre 15, 2012 at 12:04 am da Salvatore
Categoria: Istituto redentorista, Storia in genere, Temi storici specifici
Tags: