Bibeau Lucien redentorista

biografielogopdf

Frat. Lucien Bibeau, C.Ss.R. 1924-2021 – Canada

Frat. Lucien Bibeau, C.Ss.R. 1924-2021

Il redentorista Frat. Lucien Bibeau, 1924-2021 Canada, Provincia di Sainte-Anne-de-Beaupré. Ha servito come portinaio, sacrestano, addetto alla manutenzione, alla recezione e cuoco in varie comunità con generosa disponibilità, fino ad approdare alla comunità di Sainte-Anne-de-Beaupré. Gli ultimi tempi li ha trascorsi in una Casa di cura fino alla morte avvenuta a 94 anni.

Dati Ufficiali

  • Cognome = Bibeau
  • Nome = Lucien
  • Nazionalità = Canada (Provincia di Sainte-Anne-de-Beaupré)
  • Nato = 18-Feb-1927
  • Morto = 27-Lug-2021
  • Professione = 15-Mar-1945

Fratello Lucien Bibeau CSsR (1927- 2021).
“Il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi e noi abbiamo contemplato la sua gloria» (Gv 1,14)
Martedì 27 luglio 2021, presso la residenza Mont-Champagnat a Château-Richer, QC, è morto fratello Lucien Bibeau, a seguito di una lunga malattia. Aveva 94 anni.

Fratello Lucien Bibeau nacque a Bromptonville in Estrie, il 18 febbraio 1927, da Amédée Bibeau e Graziella Bergeron, in una famiglia di 7 figli. Fu battezzato lo stesso giorno nella parrocchia di Sainte Praxède.
All’età di 17 anni, Lucien Bibeau entrò nel noviziato redentorista di Aylmer nel 1944. Lì emise i voti temporanei il 15 marzo 1945, poi i voti perpetui il 15 marzo 1951.
Dopo i voti temporanei, le sue doti furono messe a frutto nella comunità di Sherbrooke dove ricoprì l’incarico di cuoco dal 1945 al 1949, poi ad Aylmer fino al 1951.
Successivamente per un periodo entrò a far parte della comunità di Ottawa. Quindi fu chiamato ad assumere la carica di cuoco a Humphrey, New Brunswick, dove avrebbe servito per 10 anni.

Dal 1962 al 1984, Fratello Lucien Bibeau ha servito come portinaio, sacrestano, addetto alla manutenzione, alla recezione e cuoco nelle comunità redentoriste di Estcourt, Sainte-Anne, Manitoba e Sherbrooke.
Nel 1984 fu destinato a Montreal dove, sempre generoso nella sua disponibilità, servì con zelo la comunità e la parrocchia di St-Alphonse d’Youville. Qui ha lavorato fino al 2010, quando è entrò a far parte della comunità di Sainte-Anne-de-Beaupré.

La sua salute andò peggiorando e nel 2018 fu accolto nella residenza Mont-Champagnat a Château-Richer (Québec), per ricevere le cure adeguate alle sue condizioni, pur rimanendo membro della comunità di Sainte-Anne fino alla sua morte.
Fratello Bibeau si unisce così ai suoi defunti genitori, Amédée Bibeau e Graziella Bergeron, e ai suoi fratelli e sorelle che lo precedettero nella morte: Emma Bibeau (fu Renaud Chartier), Hilaire Bibeau (fu Rita St-Pierre), Odilon Bibeau (defunto Olivette Dupuis), Lucienne Bibeau (defunto Emmanuel Leblond) e Edgard Bibeau.
Oltre alla sua famiglia redentorista Fratello Bibeau lascia sua sorella Cécile Bibeau (Léger Larouche) e sua cognata Jacqueline Bélisle.

I funerali di Fratel Bibeau saranno celebrati nella Basilica di Sainte-Anne-de-Beaupré il 15 settembre 2021, alle ore 11:00, e saranno presieduti da Padre Charles Duval, C.Ss.R., Superiore Provinciale.
Le sue ceneri saranno deposte nel cimitero di Sainte-Anne-de-Beaupré.
La gestione dei funerali è stata affidata a Pierre Dupont Memorial Services
51, rue Sainte-Marguerite Beaupré

Leggi il file originale pdf _ in francese

 Se hai bisogno del traduttore

Vai alla pagina delle Biografie di Redentoristi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.