Leggi Offline:

San Clemente Maria Hofbauer
 un Santo per i nostri giorni

Il 16 marzo di 1820, un solenne corteo funebre
avanzava per le strade della città di Vienna. Giovani universitari portavano a spalle la bara.
Sacerdoti, religiosi, seminaristi, soldati, invalidi,
bambini, giovani, anziano, ciechi, ricchi, poveri, gente e gente di tutte le classi sociali formavano il grande corteo che accompagnava il feretro. I marciapiedi si popolavano di curiosi. Qualcuno commentava: «Doveva essere uno molto importante quello che sta nella bara». Era il Padre Redentorista Clemente Maria Hofbauer.

Il giorno prima, alle ore dodici, mentre le campane della chiesa suonavano dodici rintocchi, invitando i fedeli a pregare l’Angelus, si addormentava serenamente tra le braccia del Padre colui che era stato padre e protettore di tutti i bisognosi.
Nelle sue mani e nel suo cuore portava la ricchezza accumulata in una vita dedicata, senza condizioni, all’opera più grande e più fruttuosa: il bene e la salvezza dei più abbandonati .

Inno
Con inni ti lodiamo, o Clemente,
Tu, che primo tra i redentoristi
traversasti le barriere delle Alpi
per seminare liete speranze.

Pellegrino di fede venisti a Roma
e ai figli di Alfonso ti associasti,
negli anni che tu, solitario e coraggioso,
ti andavi aprendo a lontani orizzonti.

Banditore di Dio, continuasti a percorrere
le terre del Reno, della Vìstola e Danubio;
per annunciare Cristo,
e guidare gli uomini per i sentieri del cielo.

Nello stesso tempo, tra aspre tempeste
a te si associano intrepidi fratelli,
e per il tuo zelo, cresce e si diffonde
il tenero vivaio che hai piantato.

Questa tua pianta, frutto di sudori,
prosegui a sostenerla con zelo;
siano essi germogli sempre verdi
di sant’Alfonso che sorride al cielo.

Celebriamo il Padre e il Figlio, vera vite,
alla quale ci ha uniti come tralci;
lode eterna al Santo Spirito
che regna nell’intimo dei cuori. Amen.

Il sito dei redentoristi austriaci ha messo on-line questa bella immagine di San Clemente, patrono dei fornai. - Il Santo da piccolo lavorò come garzone di fornaio. A ricordo di ciò in Austria si benedice e si distribuisce il pane di San Clemente.

_____________

Tre Video su San Clemente su Youtube
a cura dei Novizi redentoristi, in particolare di Habib
Ciorani, marzo 2012

1. La vita di San Clemente (13 minuti)

2. Un Santo per il mondo (14 minuti)

3. La sua spiritualità (8,40 minuti)

 Visita la pagina web del Noviziato Redentorista di Ciorani

 

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

Marzo 17, 2012 at 12:06 am da Salvatore
Categoria: Istituto redentorista, Santi Beati Venerabili
Tags: , ,