Leggi Offline:

P. Pierre Despas C.Ss.R. 1875-1944 – Belgio.

P. Pierre Despas C.Ss.R. 1875-1944.

Il redentorista P. Pierre Despas, 1875-1944, Belgio, Provincia Flandrica. Fu professore di diritto canonico allo studentato di Beauplateau. Poi fu direttore del seminario di Nkolo in Congo. Ritornato in patria, affrontò le persecuzioni della guerra nazista e per poco sfuggì all’arresto ad opera della Gestapo. Morì a 68 anni.

Dati ufficiali 

  • Cognome = Despas
  • Nome = Pierre
  • Nazionalità = Belgio (Provincia Flandrica).
  • Nato = 19-Dic-1875
  • Morto = 19-Apr-1944
  • Professione = 06-Ott-1895
  • Sacerdote = 02-Ott-1900

Despas Pierre nacque a Bure, diocesi di Namur, Belgio, il19 dicembre 1875; professò nel 1895 e fu ordinato sacerdote nel 1900.
Fu professore di diritto canonico allo studentato di Beauplateau.
Poi fu direttore del seminario di Nkolo in Congo, sul quale scrisse: Le Séminaire pour Indigènes à Nkolo. Namur, Godenne, 1932, in-8°, p. 16. – Notre Petit Séminaire. dans Voix du Redempteur, Louvain, 1933, t. 42, p. 115-118.
Collaborò a Voix du Rédempteur.

Profillo da “Biographie Coloniale Belge”
Vol. IV, Bruxelles 1955,  pp.231

Despas Pierre, Missionario redentorista (Bure, 19.12.1875 – Tournai, 19.4.1944).
Figlio di Leopold e Petit, Lucienne.
Fece i suoi studi presso i Padri gesuiti di Turnhout, emise i voti religiosi a St. Trond il 6 ottobre 1895 e ricevette l’ordinazione sacerdotale a Beauplateau (Tillet), il 2 ottobre 1900.
Ha esercitato diverse funzioni importanti nel suo istituto. Fu professore di diritto canonico, prefetto degli studenti e rettore del convento di Tournai.
Nel 1922, P. Van de Steene, Provinciale del Belgio, gli affidò la visita canonica della missione in Congo. Vi trascorse sei mesi (aprile-ottobre 1922).
Nel 1928 chiese il favore di unirsi ai suoi confratelli in Africa. Nel 1930 gli fu affidata la direzione del seminario fondato per la formazione dei sacerdoti nativi. Il seminario di Tumba era già stato testato alcune volte dal 1921, ma il lavoro si rivelò difficile.

Padre Despas, ricco delle sue esperienze di professore e prefetto di scolasticato in Belgio, era ben disposto a organizzare questa istituzione con fermezza.
A forza di tenacia, fondò il piccolo seminario di Nkolo, dove giovani neri che rivelano abilità sacerdotali facevano il corso completo delle discipline umanistiche per passare poi al seminario maggiore di Mayidi. Nove sacerdoti nativi che hanno ricevuto il loro primo addestramento a Nkolo sono già stati ordinati. Despas pubblicò nel 1932 l’interessante studio sui seminari nativi.
In quest’anno fu obbligato a riposarsi qualche mese in Belgio, ma poi riprese la strada per il Congo senza aver sufficientemente recuperate le sue forze.

Nel settembre del 1934 dovette lasciare definitivamente la colonia. E fu assegnato alla casa di Namur.
Durante la guerra, a seguito di una denuncia alla potenza occupante, l’intera comunità di Namur fu condannata collettivamente alla reclusione.
Despas evitò per un pelo l’arresto, ma fu costretto a molti pericolosi cambiamenti di residenza per sfuggire alla ricerca della Gestapo. Nel marzo 1944, già gravemente ammalato, trovò un ultimo rifugio presso una comunità religiosa di Tournai, dove venne a morire  il 19 aprile 1944.

          • Di lui la Bibliographie Générale des Ecrivains Rédemptoristes Vol. II, 1935 registra 2 opere alla pagina 116  sul seminario nel Congo).
            –  Apri la Bibliographie

 ___________

Vai alla pagina delle Biografie di Redentoristi

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

Luglio 18, 2019 at 12:05 am da Salvatore
Categoria: In memoriam
Tags: , , ,