Leggi Offline:

( ◊ in Francia) – Stud. Agenor Dominguez (1873-1895) (+ in Spagna)

Studente Agenor Dominguez. Astorga, 1895.

Nato l’8 ottobre 1873 a Puebla de Trèves, Fr. Dominguez durante la sua vita diede prova di grande virtù. Studente in Astorga, era uno dei migliori talenti del corso: non faceva mostra della sua intelligenza, ma la nascondeva con modestia e semplicità.

Aveva a cuore la propria santificazione. Non volendo mancare di carità nelle discussioni teologiche, si era accordato con un confratello di dargli un segnale convenuto, quando si lasciava trasportare dal suo ardente carattere.

Non rifiutava mai un piacere a chi glielo chiedeva, consolava i confratelli nelle loro sofferenze e pregava per la loro perseveranza nella vocazione. Rispettoso dei superiori, soffriva quando in sua presenza si mormorava contro il loro modo di agire. Aveva un grande amore per la Congregazione.

Affetto da febbre tifoidea, diede prova di grande virtù: lo si vide rifiutare di bere al culmine della febbre e di scegliere rimedi più amari per mortificazione. Parlando della sua prossima morte diceva: “Perché dovrei temerla; né prima né dopo il mio ingresso nell’Istituto ho commesso nessun peccato mortale; sono dispiaciuto, è vero, di morire senza aver potuto rendere un qualche servizio alla Congregazione, ma cercherò di contraccambiare dal cielo con le mie preghiere.

Questo giovane studente di 22 anni morì come era vissuto, con la semplicità e la bontà di un angelo.

«Consummatus in brevi, explevit tempora multa». Sap. 4,13.
Professione: 8 settembre 1892.

Disegno del 1900 del nuovo studentato di Astorga. Qui aveva vissuto la sua breve vita lo studente Agenor Dominguez (foto in AGHR).

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

Novembre 30, 2013 at 12:05 am da Salvatore
Categoria: In memoriam
Tags: , , , ,