Leggi Offline:

21 giugno
EFFEMERIDI C.Ss.R = 1781. Impegnarsi con i “giuramenti” è rinnovare i voti religiosi.

1781. Impegnarsi con i “giuramenti” è rinnovare i voti religiosi.

Sant’Alfonso, i Padri e Fratelli Napoletani vollero dichiarare quale era la loro intenzione, dopo avere ottenuto del re di Napoli che i voti religiosi fossero sostituiti dai “giuramenti “.
Perciò, il 21 giugno 1781, dopo avere recitato il “Veni Creator“, si impegnarono con giuramento ad osservare la povertà, la castità, l’ubbidienza e a perseverare fino alla morte nella Congregazione.
Dichiararono di non accettare il “Regolamento” almeno che non fosse simile e conforme alla Regola di Benedetto XIV e di conseguenza, facendo i suddetti “giuramenti”, di non avere altra intenzione che rinnovare i voti semplici emessi da essi secondo la suddetta Regola approvata da Benedetto XIV e di impegnarsi, con questo rinnovo dei loro voti, ad una più stretta e inviolabile osservanza di questa medesima Regola.
Vita di Sant’Alfonso del P. BERTHE, II, p. 532.
(Vedere 27 gennaio e 24 febbraio).

La Regola di Benedetto XIV è rimasta sempre la sola valida professata e seguita da S. Alfonso e dai Redentoristi, anche quando – per condizionamenti politici – fu accettato (solo esteriormente) il Regolamento Regio.

_________________ 

1907. Soggiorno degli Studenti francesi della Provincia di Parigi esiliati ad Esschen (Belgio). 

Nel 1903, tempo della persecuzione, gli studenti della Provincia di Parigi si erano rifugiati a Bischop-Eton (Inghilterra).
I superiori pensarono di avvicinarli alla Francia e guardarono al Belgio: ecco in quale occasione.  Il 14 giugno 1906, il R.mo P. Raus si trovava a Bruxelles col P. Strybol, Provinciale del Belgio, ed il P. Castelain, Provinciale della Provincia di Parigi.
Avendo il P. Strybol manifestato a sua Paternità che non sapeva che farne della casa di Esschen, il P. Castelain gli disse che sarebbe stato felice di poterne usufruire. E il Provinciale del Belgio allora, con magnifico gesto, offrì questa bella residenza di Esschen come soggiorno agli Studenti francesi.
Il P. Godts, fondatore di Esschen, progettò le iniziative per ingrandire e finire la casa, ed un anno dopo, il 21 giugno 1907, il P. Herrmann si installava ad Esschen in qualità di superiore, insieme agli Studenti ritornati dell’Inghilterra.

Esschen, Paesi Bassi – Una casa del tempo simile a quella che accolse gli studenti francesi. (immagine da internet).

_______________________________

Pensiero e testimonianza sulla virtù del mese nelle SPIGOLATURE
PURITA’ = 21 giugno
APRI

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

Giugno 21, 2019 at 12:03 am da Salvatore
Categoria: Istituto redentorista, Memoriale calendario
Tags: ,