Leggi Offline:

biografielogopdf

P. Matthias François Poilvache, C.Ss.R. 1812-1848 – Belgio/USA.

P. Matthias François Poilvache, C.Ss.R. 1812-1848.

Il redentorista P. Matthias François Poilvache, 1812-1848, Belgio, Congregatio Universalis, poi negli USA. Fu generoso e volontario missionario in America, ma morì a 36 anni di febbre infettiva, a soli 4 anni di sacerdozio.

___________

Dati Ufficiali

  • Cognome = Poilvache
  • Nome = Matthias François
  • Nazionalità = Belgio – (Congregatio Universalis), poi USA.
  • Nato = 27-Gen-1812
  • Morto = 27-Gen-1848
  • Professione = 11-Lug-1836
  • Sacerdote = 03-Lug-1842 (20 aprile 1843 nella bio)

Il 27 gennaio 1848 all’età di 32 anni morì P. Matthew Poilvache a Monroe, MI.
Nacque a Eden Emal, in Belgio, il 27 gennaio 1812; professò a St. Trond, in Belgio, l’11 luglio 1836; e fu ordinato sacerdote a Liegi, in Belgio nel 1842 [non il 20 aprile 1843].
Nel 1843 arrivò in America, dove lavorò instancabilmente per cinque anni. Era considerato santo tra la gente.
Fu il primo Redentorista a morire in America, soccombendo alla pestilenza comunemente chiamata “febbre maculata”. Aveva 11 anni di professione e soli 4 anni di sacerdozio.

[Ordinato sacerdote in Belgio, il 3 luglio 1842, subito cominciò a svolgere il suo ministero apostolico con grande vantaggio delle anime.
Avendo capito da tempo di essere chiamato a evangelizzare le genti lontane, più bisognose di un aiuto sacerdotale, non rimase a lungo in patria, ma spinto dal suo zelo ottenne dai Vescovi di partire per l’America settentrionale. Si imbarcò e dopo una difficile navigazione il 21 aprile 1843 approdò a New York.
Prima a Detroit e poi fino alla morte nello stato del Michigan, fu un apostolo instancabile e virtuoso. Fattosi tutto a tutti, senza lasciarsi intimidire né dal caldo né dal freddo né dai pericoli, giorno e notte lavorava per la salvezza delle anime che numerose portò a Cristo.
Frattanto non allentava l’impegno di perfezionamento della propria virtù.
Nella casa di Monroe con il suo esempio favorì l’osservanza delle regole; sopportò sempre di buon grado i dispiaceri datigli persino, talvolta, dal superiore della casa; rivolse gli affetti della sua anima a Gesù e a Maria.
La fama della sua santità si diffondeva ed era confermata da Dio con miracoli. Predisse la sua immatura morte e altri eventi.

Il 27 gennaio 1847 tranquillamente, con il volto sorridente quasi vedesse la visione del cielo, invocando i nomi di Gesù; Maria e Giuseppe, spirò. Tutti quelli che lo conoscevano lo acclamarono per santo e alle sue esequie accorse il popolo di ogni condizione sociale. Il suo corpo fu sepolto a Monroe, quindi trasferito a Detroit, ora riposa in pace nella città di Annapolis].

Altro Profilo = da Album di P. Claudio Benedetti, 1903.

Altro Profilo = da A Dictionary of the Redemptorists di S. Boland.

__________________

(da “Memorablia della Provincia C.Ss.R. di St. Louis, 27 gennaio). 
cssr-roots.com/rp/
Sigle degli Stati che formano gli USA
__________________

_____     Leggi il file originale pdf  __ in inglese, JANUARY 27.

  Se hai bisogno del traduttore

Vai alla pagina delle Biografie di Redentoristi

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

Luglio 26, 2019 at 12:06 am da Salvatore
Categoria: In memoriam
Tags: , , ,