Leggi Offline:

Redentoristi di Argentina – Resistencia.
2013 – Settimana di formazione permanente – La Plata.

______________


Redentoristi di Argentina – Vice-Provincia di Resistencia.
2013 – Settimana di formazione permanente – La Plata.

Nel mese di aprile 2013 nella comunità della Plata ha avuto luogo l’incontro di formazione permanente. In questa occasione la si è riflettuto sulla nuova evangelizzazione con la proposta di Padre Pedror Lopez C.Ss.R. superiore provinciale della Provincia di Madrid. Era presente alla riunione la maggior parte dei membri della Comunità-vice-provinciale. Nel frattempo, durante l’incontro si è anche preparata l’ordinazione diaconale di fr. Marcos Coppa Ruiz C.Ss.R.

Tra il 15 e il 19 aprile, gran parte della comunità vice-provinciale ha partecipato alla formazione guidata da Padre Pedro Lopez sulla nuova evangelizzazione, con riferimenti all’anno di fede e facendo ricorso ai documenti della chiesa per poter assumere meglio la responsabilità per l’evangelizzazione in questo attuale momento, con particolare riferimento al modo redentorista di realizzare questa evangelizzazione.

Ogni giornata ha avuto quattro conferenze e una seduta plenaria; si è lavorato anche in gruppi dove ci si è condiviso quanto attualmente ogni missionario sperimenta e può apportare all’evangelizzazione. Durante le conferenze, Padre Pedro, ha fatto riferimento all’impegno dei laici nella missione della Congregazione e la loro partecipazione nell’evangelizzazione.

Padre Pedro ha offerto anche un’intervista nella quale ha commentato lo stato della Congregazione in Spagna, la sua storia e la sua missione, i laici, giovani e il momento speciale che la Provincia vive nel celebrare i 150 anni di missione e nella preparazione della beatificazione dei martiri di Cuenca, morti perché Redentoristi durante la guerra civile spagnola.
(Vedi la pagina ufficiale Facebook della Vice-provincia).

La parte saliente di questo incontro è stata l’insistenza di proporre e sviluppare nuovi metodi e ambiti per l’evangelizzazione in Argentina, con particolare attenzione all’insegnamento del documento di Aparecida.
Provvidenzialmente in quei giorni Papa Francesco aveva scritto una lettera ai vescovi dell’Argentina, nella loro Assemblea plenaria nella Basilica di Lujan, in cui esprimeva: “Tutta la pastorale sia svolta in chiave missionaria. Dovremmo uscire da noi stessi e andare verso tutte le periferie esistenziali”, qualcosa che di continuo è stato richiamato nel corso dell’incontro di formazione, diventando parte di evangelizzazione nel modo redentorista, rendendosi sempre presente nelle nuove aree di missione che sorgono; quindi, una sfida che la Congregazione ha già preso quattro anni fa, dopo l’ultimo Capitolo Generale, “Predicare il Vangelo sempre in modo nuovo”.

Dopo giorni vivaci tutta comunità ha vissuto con gioia l’ordinazione diaconale di fratello Marcos, che già svolge il suo ministero in Charata, sua nuova comunità. La cerimonia è stata presieduta da Monsignor José Slaby C.Ss.R.

Durante l’incontro si è celebrato anche il 15° anniversario di sacerdozio di P. Matthias Slaby e 81 anni di vita di P. Casimiro Pronczuk, redentoristi.

(traduzione dallo spagnolo: P. Salvatore Brugnano)
Leggi l’originale sul sito della Vice-Provincia.

Aprile 2013 – Padre Pedro Lopez, Provinciale di Madrid, ha tentuto l’incontro di formazione permanente ai membri della Vice-Provincia di Resistencia. Ha offerto anche un’intervista nella quale ha commentato lo stato della Congregazione in Spagna, la sua storia e la sua missione, i laici, giovani e il momento speciale che la Provincia vive nel celebrare i 150 anni di missione e nella preparazione della beatificazione dei martiri di Cuenca, morti perché Redentoristi durante la guerra civile spagnola.

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

Dicembre 30, 2013 at 12:00 am da Salvatore
Categoria: Istituto redentorista
Tags: , , ,