Leggi Offline:

Redentoristi in Mozambico
2011 – Chiamati a crescere.

______________


Redentoristi della Missione di Mozambico
Provincia redentorista di Buenos Aires

Nel 2002 tre sacerdoti missionari hanno lasciato l’Argentina per recarsi nel Mozambico mossi dallo Spirito di Gesù Missionario, ed hanno poi assunto la cura pastorale della Missione di Muvamba, nella Diocesi di Inhambane.
Nel 2005, altri tre nuovi missionari hanno attraversato l’Atlantico fino alle coste dell’Oceano Indiano, che bagnano l’oriente africano, ed hanno iniziato ad adoperare presso una popolosa parrocchia di Xipamanine situata a Maputo, la capitale del Mozambico.

Desideriamo servire la Chiesa del Mozambico che vive e lavora, soffre ed ama in un contesto di povertà estrema e di grandi sfide. Il nostro servizio missionario è orientato fondamentalmente verso il consolidamento della vita delle comunità cristiane per mezzo dell’animazione pastorale, le visite alle famiglie e la formazione di guide ed operatori pastorali.
Allo stesso tempo, accompagniamo il processo di sviluppo delle comunità, promuovendo e gestendo diversi progetti per migliorare la qualità di vita di tutti.

Attualmente, nel Mozambico, ci sono solo sei Sacerdoti Redentoristi argentini. Nel 2008, si sono aggiunti tre volontari laici. Molti altri desiderano prestare servizio in questo paese ed anche molti giovani nei nostri seminari si stanno preparando per fare ciò.

Le risorse di cui disponiamo per appoggiare la Chiesa del Mozambico sono limitate, ma la Provvidenza si sta manifestando attraverso la generosità di molti fratelli ed amici che continuano ad aiutarci.

Circa 750 milioni di persone vivono in Africa, un continente chiamato a superare le grandi crisi sociali degli ultimi anni. La grande sfida per entrare nel Terzo Millennio è, per la maggior parte dei paesi africani, poter soddisfare le necessità vitali e raggiungere un livello educativo e sanitario accettabile per la maggioranza della popolazione.
Leggi tutto il servizio su SCALA Bolletino.

Mozambico - I Redentoristi sono ancora pochi ed ancora dipendenti dalla lontana Argentina redentorista. L'invito rivolto ai Confratelli di collaborare con questa missione sembra avere effetti: infatti la Provincia di Dublino e la Vice Provincia di Fortaleza si stanno preparando per inviare due Confratelli in Mozambico. Così essi vorrebbero operare nei pressi del confine del Malawi ed essere indipendenti dai Confratelli dell'Argentina.

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

Agosto 3, 2013 at 12:00 am da Salvatore
Categoria: Istituto redentorista
Tags: , ,