Leggi Offline:

biografielogopdf

P. Antônio Ricieri Bariãni, C.Ss.R. 1917-2019 – Brasile.

P. Antônio Ricieri Bariãni, C.Ss.R. 1917-2019.

Il redentorista P.  Antônio Ricieri Bariãni, 1917-2019, Brasile, Provincia di Goiás. Il più anziano missionario del Brasile. Uno dei pionieri in varie zone, soprattutto della sua Provincia e del celebre santuario del Divino Pai Eterno. Fu pioniere anche nel mondo delle comunicazioni. Era una storia vivente: è morto a 101 anni.

Dati Ufficiali

  • Cognome = Ricieri Bariãni
  • Nome = Antônio
  • Nazionalità = Brasile – (Provincia di Goiás)
  • Nato = 24-Dic-1917
  • Morto = 22-Lug-2019
  • Professione = 02-Feb-1943
  • Sacerdote = 06-Gen-1949

Muore padre Antônio Bariãni, il più anziano missionario redentorista del Brasile.
Padre Antônio Ricieri Bariãni è morto lunedì 22 luglio, all’età di 102 anni, e era considerato il più anziano missionario redentorista del Brasile.

Padre Bariãni nacque il 24 dicembre 1916, in un villaggio chiamato Guaxima, che si trova a Conquista (MG).
Come coloro che hanno attraversato due guerre mondiali, egli ha sperimentato importanti cambiamenti nella società brasiliana, ha visto crescere la sua provincia redentorista e ha ottenuto ripercussioni nazionali con il Santuario del Divino Padre Eterno. Così padre Bariãni aveva sempre molta storia da raccontare.
Padre Bariãni incontrò la Congregazione del Santissimo Redentore in Trindade (GO), e sentendo che la sua vocazione era di essere missionario di Sant’Alfonso fu ordinato il 6 gennaio 1949, nella chiesa di San Giovanni Bosco in Goiânia, il che lo identifica come il primo sacerdote ordinato nella capitale del Goiás Il missionario visse l’inizio del suo ministero ad Araraquara e ad Aparecida, nello stato di San Paolo.

Padre Bariãni fu uno dei pionieri della fede nelle terre di Goiás, essendo uno dei coloni di Campininhas das Flores, che è oggi il quartiere di Campinas, a Goiânia. Ha anche contribuito personalmente allo sviluppo di Trindade.
Per decenni, seguendo da vicino la devozione al Divino Padre Eterno, il sacerdote ha visto i pellegrinaggi di Trindade assumere le proporzioni che ha oggi ed è stato uno dei diretti responsabili dell’inizio della diffusione di questa devozione. Faceva parte del gruppo delle Sante Missioni Popolari, predicando nelle comunità di Goiás, Paraná, Santa Catarina, Bahia, Piaui, Maranhão, Pará e Tocantins.
Per molti anni ha vissuto nella periferia di Goiânia, al servizio delle comunità della regione missionaria “Trindade 2”, oggi parrocchia di Nossa Senhora da Guia, oltre a celebrare la Messa nella Cappella della Madonna delle Grazie, nel centro della capitale.

Pioniere nel mondo delle comunicazioni, ha installato l’altoparlante e il servizio audio  e fu anche responsabile di aver portato, per la prima volta, il cinema nella Capitale della Fede di Goiás, attraverso un proiettore portatile.
Inoltre, ha lavorato per il consolidamento di Vila São José Bento Cottolengo, una delle più grandi opere sociali della Região Centro-Oeste.
Attualmente risiedeva nel Convento della Santissima Trinità, vicino alla chiesa matrice di Trindade.

Nell’ultimo pellegrinaggio, padre Bariãni ha animato l’intera novena delle nove nella Chiesa Madre. Ha celebrato l’Eucaristia quotidianamente e si  dedicava alla lettura, dopo aver recentemente pubblicato un libro di ricordi: “I miei 100 anni con Gesù Bambino“.

_____     Leggi il file originale pdf _  in portoghese
  Se hai bisogno del traduttore

Vai alla pagina delle Biografie di Redentoristi

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

Novembre 12, 2019 at 12:05 am da Salvatore
Categoria: In memoriam
Tags: ,