Leggi Offline:

  L’annuncio della Parola oggi

            • 1. Vangelo e riflessione per la 3 dom. del Tempo Ordin.C: “Oggi si è compiuta questa Scrittura”.
            • 2. “Lo Spirito del Signore è sopra di me”.- Video riflessione di P. Gennaro Sorrentino redentorista. – da YouTube.
            • 3. Il giorno della Memoria. – da YouTube .
            • 4. Monache di clausura si raccontano – donline da Gloria.tv.
            • 5. Una riflessione di S. Alfonso: La fede della Madonna 

_________

“La parola di Dio dimora in voi che avete vinto il maligno” (1Gv, 2,14).

_________

1. Vangelo della domenica –  (Lc 1,1-4; 4,14-21)
Oggi si è compiuta questa Scrittura.
Poiché molti hanno cercato di raccontare con ordine gli avvenimenti che si sono compiuti in mezzo a noi, come ce li hanno trasmessi coloro che ne furono testimoni oculari fin da principio e divennero ministri della Parola, così anch’io ho deciso di fare ricerche accurate su ogni circostanza, fin dagli inizi, e di scriverne un resoconto ordinato per te, illustre Teòfilo, in modo che tu possa renderti conto della solidità degli insegnamenti che hai ricevuto.

In quel tempo, Gesù ritornò in Galilea con la potenza dello Spirito e la sua fama si diffuse in tutta la regione. Insegnava nelle loro sinagoghe e gli rendevano lode.
Venne a Nàzaret, dove era cresciuto, e secondo il suo solito, di sabato, entrò nella sinagoga e si alzò a leggere. Gli fu dato il rotolo del profeta Isaìa; aprì il rotolo e trovò il passo dove era scritto: «Lo Spirito del Signore è sopra di me; per questo mi ha consacrato con l’unzione e mi ha mandato a portare ai poveri il lieto annuncio, a proclamare ai prigionieri la liberazione e ai ciechi la vista; a rimettere in libertà gli oppressi e proclamare l’anno di grazia del Signore».

________VIDEO_______

2. “Lo Spirito del Signore è sopra di me”. – Video riflessione di P. Gennaro Sorrentino redentorista dal Monastero di clausura di Nocera Inferiore – dur. 8,37 – da YouTube.

__________________

3. Il giorno della memoria = 27 gennaio = Una sosta per ricordare e riflettere (dur.4,06).. – da YouTube.

_________________

4. Monache di clausura si raccontano (2 febbraio: Vita consacrata) – donline da Gloria.tv. (dur.3,02).

_________________

5. Una riflessione di S. Alfonso: La fede di Madonna.

Come la B. Vergine è madre dell’amore e della speranza, così anche è madre della fede. E con ragione, dice S. Ireneo, poiché quel danno che fece Eva colla sua incredulità, Maria lo riparò colla sua fede.
Eva, conferma Tertulliano, perché volle credere al serpente, contro di quello ch’avea detto Dio, apportò la morte; ma la nostra regina, credendo alle parole dell’angelo, ch’ella restando vergine dovea rendersi Madre del Signore, recò al mondo la salvezza.
Dice S. Agostino che Maria dando il consenso all’Incarnazione del Verbo, per mezzo della sua fede aprì agli uomini il paradiso ed anche il Riccardo, parafrando le parole di S. Paolo, scrisse: Questa è la donna fedele, per la cui fede è salvato Adamo, uomo infedele, e tutta la sua siscendenza.
Onde per questa sua fede Elisabetta chiamò la Vergine beata: Beata tu che hai creduto! e S. Agostino soggiunse: Maria è più beata nel ricevere la fede di Cristo che nel concepire la carne di Cristo.
(da Via della salute, I, 23)

Leggi tutto il testo originale.

P. Gennaro Sorrentino redentorista oggi detta la riflessione sul Vangelo dal Monastero delle Monache Domenicane di clausura in Nocera Inferiore (SA): il prossimo 2 febbraio è la Giornata della Vita Consacrata.

Condividi questo articolo:
  • email
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Facebook
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • Technorati
  • Upnews
  • Wikio IT

Gennaio 27, 2013 at 12:05 am da Salvatore
Categoria: Liturgia e devozioni, Proprium liturgico
Tags: , ,