Zielkowski Bolesław Bernard redentorista

biografielogopdf

Frat. Bolesław Bernard Zielkowski, C.Ss.R. 1932-2020

Frat. Bolesław Bernard Zielkowski, C.Ss.R. 1932-2020.

Il redentorista Frat. Bolesław Bernard Zielkowski, 1932-2020, Polonia, Provincia di Varsavia. Aveva un fratello redentorista, anche lui coadiutore, Fratello Konstanty. Ha svolto servizio prima come cuoco nelle comunità redentoriste e poi come sacrestano a servizio dei pellegrini nella comunità di Bardo e Santuario della Madonna. È morto a 88 anni.

Dati Ufficiali

  • Cognome = Zielkowski
  • Nome = Bolesław (Bernard)
  • Nazionalità = Polonia – (Provincia di Varsavia)
  • Nato = 25-Mar-1932
  • Morto = 06-Lug-2020
  • Professione = 16-Ott-1955

È morto Fratello Bernard Zielkowski CSsR
Lunedì 6 luglio 2020, il nostro confratello è morto in un ospedale di Wroclaw.
Bernard Bolesław Zielkowski CSsR. È vissuto per 88 anni, di cui 65 come religioso nella Congregazione Redentorista.
Dal 1982 prestò servizio nella comunità redentorista di Bardo presso il Santuario di Nostra Signora. – L’eterno riposo donagli, o Signore.

Fratello Bernard – Bolesław Zielkowski nacque il 25 marzo 1932 a Bielice vicino a Sochaczew.
Era il più giovane dei sei fratelli della famiglia di Jan e Anna nata Kędzierska.
Da giovane aiutava i suoi genitori e suo fratello nel lavoro agricolo.
Sotto l’influenza di un ritiro guidato da P. Józef Sochacki, Redentorista, nella sua parrocchia nativa, all’età di 22 anni fece domanda alla Congregazione Redentorista, desiderando diventare un fratello religioso.
Dopo un anno di noviziato a Cracovia, emise i suoi primi voti religiosi il 16 ottobre 1955 e i voti perpetui il 15 agosto 1961.

Nel 1962, anche suo fratello Wojciech, che aveva 11 anni, si unì alla Congregazione e divenne un fratello religioso. Prese il nome Konstanty e negli ultimi anni della sua vita lavorò come tuttofare a Bardo, dove morì nel 2000.
Fr. Bernard fece la sua prima professione religiosa 16 ottobre 1955 e voti perpetui – 15 agosto 1961. Ha svolto un servizio religioso, prima come cuoco nelle comunità redentoriste di Gliwice, Braniewo, Tuchów e Zamość. Quindi fu sacrestano nelle chiese redentoriste di Tuchów e Cracovia.

Durante gli ultimi 38 anni della sua vita (1982-2020) ha prestato servizio ai pellegrini nella comunità redentorista di Bardo e nel Santuario di Nostra Signora, Guardiana della Santa Fede.
È morto 6 luglio 2020 in un ospedale di Wroclaw, a causa di malattie cardiache. Visse 88 anni, 65 dei quali come fratello religioso nella Congregazione Redentorista.
Riposa a Bardo, insieme a suo fratello Konstanty.

Vedi defunti polacchi in luglio, giorno 6 di A. Wodka.

_____     Leggi il file originale pdf _  in inglese

  Se hai bisogno del traduttore

Vai alla pagina delle Biografie di Redentoristi